I segni di una relazione stanca - Notizie.it
I segni di una relazione stanca
Sesso & Coppia

I segni di una relazione stanca

Relazione stanca
Relazione stanca

Spesso accade che alcune storie continuino più per routine. Vediamo i segnali per capire quando una relazione è stanca.

Le relazioni richiedono impegno e dedizione. Innamorarsi è facile, ma mantenere un rapporto sano e serio richiede impegno. Quando un rapporto dura da molti anni può succedere che l’amore si trasformi in routine. Accettare la fine di un storia è difficile ma forse è ancora peggio rimanere per inerzia in una relazione ormai già conclusa.

Se sei uno dei tanti che un giorno si svegliano e si chiedono “Dove è finito l’amore?” non sei solo.

Conoscere i segni di una relazione stanca può aiutarti a decidere cosa è meglio per te.

Segnali di una relazione stanca

  1. Passate più tempo separati rispetto al solito
    Ogni coppia dovrebbe passare del tempo separata. Una relazione sana è infatti fatta di due persone che sono ancora capaci di mantenere identità separate. Tuttavia, se decidi di passare del tempo lontano dal tuo partner per evitarlo, allora vuol dire che qualcosa non va. Le persone in una relazione stanca tendono ad allontanarsi l’uno dall’altra, smettono di fare cose insieme che prima facevano e addirittura hanno paura al pensiero di fare vita sociale insieme.
  2. La comunicazione è diventata una lotta
    Quando due persone sono innamorate, amano la compagnia reciproca e sono eccitati all’idea di parlarsi.

    Le coppie che non si amano più parleranno sempre di meno. Possono anche discutere o litigare spesso, rendendo la comunicazione sgradevole. Se iniziate a discutere abbastanza spesso, finirete per evitare qualunque conversazione. Non essere in grado o non voler parlare dei vostri problemi può essere un segnale che l’amore è diminuito.

  3. Siete diventati più egoisti
    In una relazione sana e affettuosa, ognuno dei due dà all’altro. Per esempio, puoi portare il tuo partner a pranzo fuori senza preavviso o lui ti può portare dei fiori a casa senza una particolare ragione. In una relazione stanca entrambi cominciate a pensare di più a voi stessi e meno all’altra persona. Potete arrivare ad essere egoisti e questo porta a problemi più grandi. Quando ognuno pensa solo a se stesso, non c’è più rispetto reciproco e la relazione può crollare velocemente.
  4. State pensando di lasciarlo
    Se state pensando di chiuderla e non state male all’idea di perdere l’altra persona questo è un segnale forte che l’amore non c’è più ed è il momento di chiudere davvero e continuare con la tua vita.

    Nel caso in cui invece ci sono problemi che pensi possano essere risolti, sentiti libero di affrontarli con il tuo partner. Tuttavia, se avete provato a risolverli, avete frequentato sedute di terapia e le cose non sono cambiate, allora è il momento di ammettere che forse l’amore non c’è più.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche