Idropulitrice: modelli e costi dello strumento per giardini
Idropulitrice: modelli e costi dello strumento per giardini
Casa

Idropulitrice: modelli e costi dello strumento per giardini

PISTOLA DA GIARDINO.
PISTOLA DA GIARDINO.

L'idropulitrice è l'apparecchio più utilizzato per la pulizia profonda dello sporco esterno più ostinato. Scopriamo i modelli migliori sul mercato.

Il mercato offre modelli di idropulitrice diversi per stile e per dimensioni, da quelli più piccoli dotati di un tubo flessibile da portarsi dietro a quelli più grandi, molto simili ad un trolley, dotati di scompartimenti dove riporre gli accessori extra. Scegliere il modello che più si adatta alle vostre esigenze è facile se considerate, prima di tutto, l’uso a cui l’idropulitrice è destinata.

Idropulitrice da giardino cos’è

I modelli di idropulitrice che attualmente il mercato presenta si possono distinguere in tre categorie diverse: economica, fascia media e premium. Ma qual è il modello che meglio si adatta alle vostre esigenze?

  • Budget. Per capire quale modello meglio si adatta alle vostre esigenze dovrete valutare, prima di tutto, quanto potrete spendere. Anche tra i modelli più economici sarà possibile trovare degli ottimi prodotti che offrono il massimo della funzionalità. Ciononostante, valutate bene il prodotto che avete tra le mani, poiché non di rado i modelli più economici sono anche quelli meno resistenti e con poca energia.
  • Modelli Premium e Fascia Media.

    I modelli prodotti dai brand più conosciuti sono più costosi, ma paradossalmente, anche più resistenti e funzionali. Varrebbe la pena spendere qualcosa in più per l’acquisto e beneficiare poi dei vantaggi in seguito, con l’utilizzo del prodotto nel tempo.

Migliori prodotti

Scopriamo insieme quali sono alcuni dei modelli migliori che Amazon ha messo in offerta in questi giorni per i suoi clienti. I prossimi modelli sono i 3 più venduti e amati dalla community.

1) Idropulitrice ad Alta Pressione

L’idropulitrice è destinata ad un uso domestico ed è perfetta anche per il lavaggio di automobili, biciclette e moto. Il patio cleaner di cui dispone si aggancia alla base facilmente e consente, senza alcuno sforzo, una pulizia approfondita di ogni superficie orizzontale e verticale. Il filtro ispezionabile in dotazione trattiene le impurità e garantisce il funzionamento perfetto dell’apparecchio.

2) Idropulitrice ad Alta Pressione Bosh

Ad un prezzo economicamente vantaggioso, l’idropulitrice ad alta pressione è stata progettata per un uso domestico.

Ciononostante, la pulizia delle superfici esterne, sia in orizzontale che in verticale, è rapida ed efficace. Il prodotto include ogni accessorio extra per garantire un funzionamento ottimale ed un uso pratico in qualunque contesto. L’idropulitrice è pronta all’utilizzo non appena è estratta dalla confezione e non richiede modalità di installazione particolari.

3) Idropulitrice Annovi Reverberi

L’idropulitrice, ancora una volta abbiamo scelto un modello destinato all’uso domestico, è realizzata con materiale di alta qualità, facile da spostare e sicura da maneggiare, per una pulizia profonda anche dello sporco più ostinato, presente su ogni superficie esterna, sia in verticale che in orizzontale. Il cavo elettrico in dotazione si allunga fino ad un massimo di cinque metri di distanza. Presente in dotazione anche il filtro ispezionabile per il funzionamento ottimale dell’apparecchio. Il prodotto è dotato di una protezione termica del motore, per prevenire il surriscaldamento e garantire il funzionamento prolungato.

Idropulitrice come funziona

Il funzionamento di un’idropulitrice è talmente semplice che chiunque potrebbe farlo.

Nella maggior parte dei casi, i modelli presenti sul mercato sono già installati, ciò vuol dire che l’idropulitrice è pronta per l’utilizzo non appena si apre la confezione. Collegate l’apposito cavo alla corrente elettrica, premete il pulsante “Start” e date inizio alla pulizia. Non appena avrete terminato con le pulizie, premete il pulsante “Stop”. Alcuni modelli sono poi dotati di una funzione per l’autospegnimento, per cui potrete stabilire un limite di tempo massimo per l’utilizzo, non appena raggiunto, l’idropulitrice si spegnerà autonomamente.

Idropulitrice acqua calda

Le idropulitrici presenti sul mercato possono essere ad acqua calda e ad acqua fredda. Poiché entrambe le categorie presentano gli stessi modelli e le stesse funzioni, è facile confondersi e non sapere quale modello si adatta meglio alle vostre esigenze. Le idropulitrici ad acqua calda sono quelle più apprezzate perché, rispetto alle altre, sono anche quelle che arrivano più a fondo nello sporco ed il grasso più ostinato.

Come capire se avete bisogno di un’idropulitrice ad acqua calda? E’ semplice. Questi modelli sono studiati per la pulizia esterna, dall’arredamento in giardino passando per il cancello, su tutte le superfici, sia in verticale che in orizzontale, ma questi modelli sono gli stessi progettati anche per la pulizia dei mezzi di trasporto, incluso il loro motore. Se la vostra idropulitrice è destinata a quest’utilizzo, allora è verso questa direzione che dovreste orientarvi.

Le idropulitrici ad acqua calda sono i modelli più costosi, a causa del processo di riscaldamento dell’acqua, che è abbastanza complesso, ma anche per i costi di manutenzione. Ad ogni modo, esattamente come si affermava nei paragrafi precedenti, se la vostra esigenza è quella di pulire anche il grasso e lo sporco più ostinati, presenti sulle vostre superfici esterne, ma anche sui motori interni dei vostri mezzi di trasporto, come moto e vetture, allora varrebbe la pena spendere qualcosa in più al momento dell’acquisto per beneficiare poi dei vantaggi in seguito.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche