×

Incidente a Gallipoli, auto travolge due biciclette: morto un turista di 21 anni

Un'auto ha travolto due biciclette a Gallipoli. Il turista Matteo Cassola, di Modena, è morto a soli 21 anni in questo grave incidente.

Incidente

Un’auto ha travolto due biciclette a Gallipoli. Il turista Matteo Cassola, di Modena, è morto a soli 21 anni in questo grave incidente. Una vacanza tra amici finita in pochi attimi in una terribile tragedia.

Incidente a Gallipoli: Matteo Cassola è morto a 21 anni

Una terribile tragedia si è consumata sulle strade di Gallipoli, località molto amata dai giovani per le vacanze estive. All’alba un’automobile ha completamente travolto due biciclette, uccidendo un giovane turista di 21 anni. L’incidente mortale si è verificato intorno alle 4 del mattino, sulla strada che porta a Taviano, nei pressi del cimitero, poco lontano dal ristorante First. La vittima di questo terribile incidente è Matteo Cassola, ragazzo di 21 anni originario di Modena.

Il giovane era in vacanza con gli amici, ma in una serata spensierata purtroppo ha perso la vita. 

Incidente a Gallipoli: un’auto investe due bici

Il ragazzo di 21 anni era in bici con i suoi amici, quando improvvisamente l’auto, Suzuki Alto, guidata da un uomo di 40 anni del posto, lo ha completamente travolto. Sono bastati pochi istanti per trasformare una bella vacanza in una terribile tragedia.

Quando sono arrivati i soccorritori del 118, le condizioni di Matteo Cassola, 21enne di Modena, erano già disperate. Un altro ragazzo del gruppo, amico della vittima, è rimasto coinvolto nell’incidente ed ora si trova in ospedale a Casarano, con varie fratture. Il giovane fortunatamente non è in pericolo di vita. Il gruppo di amici aveva deciso di affittare delle biciclette per riuscire a spostarsi in modo più pratico e veloce. 

Incidente a Gallipoli: conducente positivo all’alcol test e con precedenti

Il conducente dell’automobile che ha travolto i ragazzi in bicicletta, un 40enne residente a Gallipoli, è risultato positivo all’alcol test. Il suo tasso alcolemico era di 1,27, mentre il limite è di 0,5. L’uomo al momento è indagato per omicidio stradale. Secondo quanto riportato l’uomo aveva già dei precedenti per guida in stato di ebrezza. Ora dovrà rispondere all’accusa di omicidio stradale, dopo la terribile morte di Matteo Cassola, un ragazzo di 21 anni che stava circolando tranquillamente in bicicletta insieme ai suoi amici, durante la vacanza estiva che avevano organizzato insieme. Vacanza che si è purtroppo trasformata in una vera e propria tragedia. 

Contents.media
Ultima ora