×

Incidente mortale a Padova: la vittima è Stefano Vallin, noto fotografo

Un gravissimo incidente mortale si è verificato nella serata del 28 maggio 2021 a Padova. Nello schianto ha perso la vita Stefano Vallin, noto fotografo

Incidente mortale a Padova, la vittima è Stefano Vellin

Un drammatico incidente stradale si è verificato nella tarda serata di venerdì 28 maggio 2021 a Padova, nel terribile impatto ha perso la vita Stefano Vallin, ex fotografo del Gazzettino, molto conosciuto in città.

Incidente mortale a Padova

Un terribile incidente si è verificato intorno alle ore 23:00, del 28 maggio 2021, a Padova e più precisamente nei pressi di via Turazza.

Coinvolti tre mezzi, due auto e una moto, ma a perdere la vita è stato solo il conducente della moto, che di fatto è morto sul colpo a causa del fortissimo impatto.

La vittima dell’incidente è Stefano Vallin, l’uomo di 64 anni era molto conosciuto in città ed era un ex fotografo del Gazzettino.

Incidente mortale a padova: la dinamica

Dalle prime ricostruzioni in merito alla dinamica dell’incidente in cui ha perso la vita il 64enne, Stefano Vallin, sembra che lo scontro si sia verificato sul Piazzale della Stanga, qui sarebbe avvenuto lo schianto tra tre mezzi, una moto BMW guidata dalla vittima, una Lancia Y e un’Opel Corsa.

Tutti i veicoli coinvolti nell’incidente sono stati posti sotto sequestro. Dopo l’incidente si è scoperto che il conducente dell’Opel Corsa, un tunisino di 35 anni, guidava in stato di ebrezza ed è risultato positivo all’alcoltest. Per questo motivo il conducente tunisino è stato arrestato, ma l’autorità giudiziaria ha poi disposto la sua liberazione.

Dalle prime indiscrezioni sembrerebbe che il conducente della Opel Corsa avrebbe perso il controllo del suo mezzo, scontrandosi poi con gli altri due mezzi rimasti inevitabilmente coinvolti.

Incidente mortale a Padova: l’intervento dei soccorrritori e le indagini

Attualmente sono in corso di svolgimento le indagini per chiarire l’esatta dinamica dell’incidente. La Polizia Locale ha acquisito e sta lavorando su alcune registrazioni di sistemi di videsorveglianza posti nelle vicinanze del luogo dell’incidente, che potranno contribuire a far luce proprio sulla dinamica del tragico schianto.

È servito a ben poco, purtroppo, il tempestivo intervento dei soccorritori per il fotografo 64enne che purtoppo è morto poco dopo il tragico schianto, a causa delle gravi ferite riportate. Sono invece rimasti illesi i conducenti delle due autovetture coinvolte nell’incidente, che sono stati trasportati comunque in pronto soccorso.

Incidente mortale a Padova: il ricordo della vittima

In ricordo di Stefano Vallin, nella giornata del 29 maggio, su Facebook e in particolare nella pagina del Cus Padova Rugby è stato pubblicato un post. Ecco le parole dedicate al fotografo:

“Non ci sono parole per esprimere il dolore e la tristezza per questo momento. Ieri sera è morto un pezzo del Cus Padova Rugby, un fratello, una delle persone migliori che abbiamo incrociato nella nostra lunga storia. Vaso era il CUS Padova Rugby, nessuno come lui. Addio fratello di mille battaglie, di sorrisi e abbracci, di gesti indimenticabili, di storie incredibili, di una umanità unica e irripetibile, di milioni di foto che ci hanno raccontato e che permetteranno a chi verrà di capire cosa eravamo, cosa siamo e come dovremmo essere anche tra 100 anni. Questo mondo sarà un posto peggiore senza di te”.

Contents.media
Ultima ora