×

Incidente sul lavoro a Greve in Chianti, il trattore si ribalta: Lorenzo muore a 24 anni

Un ragazzo di 24 anni è morto a causa di un incidente sul lavoro a Greve in Chianti: il trattore su cui era a bordo si è ribaltato e lo ha travolto.

Incidente lavoro Greve in Chianti

Tragedia a Greve in Chianti (Firenze), dove nella mattinata di martedì 29 giugno 2021 si è verificato un inidente sul lavoro in un’azienda agricola in località Panzano. Un ragazzo di 24 anni stava guidando un trattore che all’improvviso, a causa della pendenza, si è ribaltato e lo ha schiacciato causandogli ferite mortali.

Incidente sul lavoro a Greve in Chianti

I fatti sono avvenuti intorno alle 8 quando Lorenzo Fino, questo il nome della vittima, è salito come ogni giorno sul trattore a cingoli per lavorare nell’azienda “Panzanello” di proprietà di suo zio. Secondo quanto ricostruito, il giovane agricoltore stava maneggiando il mezzo in un oliveto quando ne ha perso improvvisamente il controllo. Essendo il terreno scosceso e in pendenza, il trattore si è infatti tibaltato travolgendo in pieno il ragazzo che è rimasto incastrato sotto il mezzo

Immediata la chiamata ai sanitari del 118 da parte dei colleghi che hanno assistito alla scena.

Giunti sul posto, gli operatori non hanno però potuto fare nulla se non constatare il decesso di Lorenzo. Troppo gravi infatti le ferite riportate durante l’incidente tanto da rivelarsi fatali. Originario di Roma, Lorenzo avrebbe compiuto 24 anni il prossimo 3 ottobre. Lo zio lo aveva regolarmente assunto presso la sua azienda agricola con annesso agriturismo. 

Incidente sul lavoro a Greve in Chianti: indagini in corso

Presenti sul luogo della tragedia anche i Carabinieri della stazione di Greve in Chianti e della compagnia di Figline Valdarno e gli addetti alla sicurezza sui luoghi di lavoro della Asl.

Costoro hanno provveduto a sequesrare il mezzo ed effettuato i rilievi utili a ricostruire la dinamica dell’accaduto e ad accertare eventuali responsabilità.

Si tratta del secondo incidente mortale del genere nel giro di pochi giorni in Chianti: sabato 26 giugno 2021 un uomo di 59 anni ha perso la vita travolto da un trattore in località Uzzano sempre nel territorio di Greve in Chianti.

Incidente sul lavoro a Greve in Chianti, CGIL: “Inaccettabile”

Sul caso si sono già espressi i rappresentanti locali della CGIL. Laura Scalia (responsabile Cgil zona Chianti) e Elena Aiazzi (segreteria Cgil Firenze) hanno manifestato la loro vicinanza alle famiglie dei lavoratori che sono morti mentre svolgevano la loro mansione lavorativa per poi ribadire come sia inaccettabile morire in tale modo. “Nelle prossime settimane attiveremo iniziative sul territorio che avranno a tema la salute e la sicurezza sul lavoro, per ribadire che la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro sono una priorità“, ha concluso la loro nota. 

Contents.media
Ultima ora