×

…Inizio d’anno “fetish”: peeptoe stringate e stivali-sandalo con cinturini

Condividi su Facebook

Volete iniziare il 2011 in un modo un po’ anticonformista, e provare l’ebbrezza di concedervi una calzatura di classe, ma un po’ fetish? (Innanzitutto Buon Anno!, ma lasciamo momentaneamente queste cortesie ad altre circostanze… per i nostri diavoletti!)

Ne ho trovato per voi una bianca (bianco crema) e una nera, per bilanciare i contrasti, entrambe a tacco alto.

Altra caratteristica comune: sono entrambe in saldo e in vendita online, una su farfetch, l’altra su endless.

Bene, cominciamo da quella classica su farfetch, la nera in vernice di Gianmarco Lorenzi, sicuramente una calzatura dall’effetto nude ma in realtà molto strutturata, che farà immergere per qualche minuto il vostro "lui" nella matematica.

Dal conto che ho fatto io, gli addendi sono questi:

1 incrocio del sandalo-stivale in basso, più 4 coppie di cinturini incrociati sulla gamba, e due cinturini finali paralleli, per un totale di 12 lacci, 7 effetti di disegno sulla gamba e 5 incroci.

Beh, presumendo un traffico molto hot con tutti questi incroci, le operazioni di slaccio-allaccio sapranno aggiungere da sé quel pizzico di suspense, seducendo

Il magnifico stivale dal tacco mozzafiato in realtà ha una comodissima zip sul retro che scioglie via ogni esitazione e impaccio (ma almeno sulle prime, non diteglielo!):

Inoltre ha un bel tacco alto, una morbida suola fine con rivestimento interno lilla:

Numeri rimasti: 38.5 e 39.5, beate le ultime, che saranno fortunate! Prezzo: dimezzato, 497,50 EUR anziché 995 EUR.

Passiamo ora al tronchetto spuntato bianco crema di N.Y.L.A., in vendita su endless a $58.82 (circa 44 EUR) anziché $106.95 (-45%). Lo trovo molto elegante ma anche più… sottilmente inquietante delle tinte in marrone (più rassicurante), o in nero (più prevedibile). Ne esiste una versione brown e una black, infatti: guardate la gallery qui sotto alla fine del post.

Il color crema Anni Sessanta, molto garbato, lascia spazio ad una reinterpretazione dei cappottini e dei revers proprio di quegli anni, che viene ripresa con un doppio risvolto alla caviglia:

La parte anteriore prende spunto da questo dettaglio per mostrare tutto il suo fascino destabilizzatore.

Il tacco non troppo alto e rivestito, l’assenza di zeppa, fanno di questa calzatura un concentrato di rigore, che interpreterete a piacere. Come? Chiudete la zip e poi:
1) fate il fiocco come si vede dalle foto, lasciandola stringata in parallelo, oppure
2) indossatela stringata alternata, a croce (allacciata come una scarpa da montagna, per intenderci).

Nel primo caso gli occhielli in metallo fanno da dettaglio prezioso, ostinato e decorativo:

Nel secondo caso, dopo che avrete chiuso con tanta meticolosità la vostra calzatura, l’avrete trasformata in un oggetto di desiderio, con attese compiacenti per via della "doppia chiusura". Si prevede infatti molto impegno per liberarvi da questa "camicia di forza" così rigorosa eppure seducente!

Nell’attesa, lasciate agire il fascino del peep-toe con un bellissimo scorcio di smalto… come il n. 107 (vinaccia) o il n. 103 (rosso brillante) di Lancôme, Le Vernis, in vendita a 21,60 EUR sul sito italiano.

Pronte? …All’assalto!


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.