×

Iran, treno deragliato vicino a Tabas: almeno 10 morti e 50 feriti

Almeno 10 persone sono morte e 50 sono rimaste ferite a causa di un incidente ferroviario in Iran in cui un treno ha deragliato.

Treno deragliato Iran

Tragedia in Iran, dove all’alba di mercoledì 8 giugno 2022 un treno ha deragliato dopo essersi scontrato con un escavatore. Il bilancio provvisorio dell’incidente ferroviario, verificatosi vicino alla città di Tabas, è di almeno 10 morti e oltre 50 feriti di cui alcuni in gravi condizioni.

Squadre di soccorso su ambulanze e tre elicotteri stanno operando nella zona.

Treno deragliato in Iran

I fatti hanno avuto luogo a circa 50 chilometri da Tabas e 550 dalla capitale iraniana Teheran sulla linea ferroviaria che collega Tabas alla città centrale di Yazd. Secondo quanto ricostruito, quattro dei sette vagoni del treno sarebbero deragliati nel buio delle prime ore del mattino causando un bilancio di vittime e feriti che sembra purtroppo destinato ad aumentare.

Sarebbero infatti già 13 i morti accertati e circa 60 le persone rimaste ferite, alcune delle quali in condizioni critiche. Nell’area, che è isolata e in cui le comunicazioni sono difficili, sono arrivati decine di soccorritori che stanno prestando aiuto ai passeggeri coinvolti nell’incidente. Intanto, le forze dell’ordine hanno avviato un’indagine su quanto accaduto e sembra che a causare il deragliamento sia stato lo schianto del treno contro un escavatore.

Contents.media
Ultima ora