×

“Ju Tarramutu”: il sisma di L’Aquila nei cinema da mercoledì

default featured image 3 1200x900 768x576
terremoto l aquila 2009

Mentre i riflettori restano puntati su Fukushima e sul devastante sisma che ha sconvolto il Giappone un altro terremoto ritorna alla ribalta conquistando le attenzioni della pubblica opinione. Parliamo della devastazione aquilana che – in concomitanza col secondo anniversario – viene riportata alla luce grazie al documentario di Paolo Pisanelli “Ju Tarramutu” (il terremoto in dialetto abruzzese).
Un viaggio tra macerie che non sono mai state del tutto rimosse sotto le quali è ancora vivo il dolore di molti abitanti.

“Ju tarramutu” è un documentario che uscirà il prossimo sei Aprile nelle sale cinematografiche di venti città italiane. Il film fa il punto della situazione e lo fa attraverso gli occhi e le parole della gente comune, degli abitanti che hanno subito la tragedia del terremoto e che ne vivono ora le drammatiche conseguenze. Nessun politico intervistato e nessuna dichiarazione di opinion leader quindi.
Il film, autofinanziato da da OfficinaVisioni, Big Sur e PMI, è stato realizzato in soli quindici mesi e arriverà nei cinema dopo aver raccolto consensi e applausi in alcune manifestazioni internazionali.

terremoto calcestruzzo

Contents.media
Ultima ora