Juventus: ecco gli obiettivi di Marotta per il centrocampo
Juventus: ecco gli obiettivi di Marotta per il centrocampo
Calciomercato

Juventus: ecco gli obiettivi di Marotta per il centrocampo

Amministrator edelegato
Giuseppe Marotta

La Juventus sta cercando di acquistare Matuidi, centrocampista del Paris Saint-Germain, ma non sembra una possibilità concreta: ecco nomi alternativi di giocatori mediani.

Matuidi prima opzione

Attualmente la priorità di Giuseppe Marotta, Fabio Paratici e della dirigenza della Juventus è quella di inserire in squadra un nuovo calciatore nel centrocampo. La prima opzione, in particolare per Massimiliano Allegri, torna ad essere quella del 30enne Blaise Matuidi, del Paris Saint-Germain: il suo procuratore, Mino Raiola, sarebbe riuscito a convincere il club francese – che non era intenzionato a trattare con la Vecchia Signora, memore del fatto che ormai tre anni fa gli abbia strappato Coman -, a cederlo per 30 milioni di euro – mentre inizialmente la Juventus non voleva sborsarne più di 15 -.

Gioca nel Paris Saint-Germain

D’altra parte Matuidi è in scadenza di contratto con il PGS e pare che voglia vestire la maglia bianconera. La chiusura della trattativa, dicono i ben informati, potrebbe avvenire in appena due giorni.

Alla Juve l’acquisto converrebbe, ha detto ai microfoni di Tuttojuve.com il procuratore Alessandro Canovi, uno dei più attivi nel nostro Paese nel trattare con la Francia.

Matuidi, ha osservato, è “un giocatore importante, una pedina storica nel centrocampo del PSG”, centrocampo che negli ultimi sei anni ha contribuito al consolidamento della squadra come “una delle migliori formazioni d’Europa”. Canovi ha quindi sottolineato che Matuidi “non è un giocatore normale”, ma appunto “un titolare del Paris Sain-Germain e della Nazionale francese. Inoltre il suo club non è notoriamente costretto a vendere”. Il procuratore ha definito il mediano “un giocatore alla Marchisio, di grande dinamismo, con importanti capacità tecniche e in grado anche di andare in gol”.

Tuttavia ogni eventuale decisione si intreccia con quella per l’acquisto da parte del Paris Saint-Germain dell’attaccante brasiliano del Barcellona Neymar da Silva Santos Jùnior, conosciuto semplicemente come Neymar o Neymar Jr – è figlio di un ex calciatore da cui ha preso il nome -. Neymar è stato paragonato niente meno al mitico connazionale Pelè per le sue qualità tecniche ed è attualmente considerato uno dei più grandi giocatori di pallone al mondo: in cambio di lui Matuidi potrebbe potrebbe essere offerto al Barça dalla squadra in cui milita ora.

Staremo a vedere cosa succederà nei prossimi giorni.

Altre possibilità

Alternativa

Il club torinese ha messo gli occhi anche sugli under 25 come Adrien Rabiot, alternativa che sembrava tramontata proveniente sempre dal Paris Saint-Germain. Inoltre vengono presi in esame William Carvalho, giocatore dello Sporting Lisbona, per il quale potrebbero essere sborsati 40 milioni – con clausola rescissoria da 222 milioni di euro – e tuttavia conteso con l’Arsenal; il giallorosso serbo Milinkovic-Savic, ma Lotito finora non ha accettato di venderlo, e rimane la possibilità che la Juventus acquisti o il calciatore tedesco di origine turca Emre Can o Leon Goretzka: il primo gioca nel Liverpool, che vorrebbe tenerselo, mentre il secondo è mediano dello Schalke 04 – che tuttavia non ha ancora chiarito la sua posizione -, ma presto potrebbe andare al Bayern Monaco con lo scadere del suo contratto nel giugno del 2018. Una possibilità è anche quella del giocatore polacco Grzegorz Krychowiak, attualmente compagno di squadra di Matuidi e di Rabiot.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*