×

Lamorgese: “Liberi per l’estate? Sono fiduciosa ma serve responsabilità”

Luciana Lamorgese è positiva e fiduciosa per l'arrivo dell'estate: come la trascorreremo dipenderà molto dalla campagna vaccinale.

Lamorgese

Come già il ministro della Salute Roberto Speranza, anche Luciana Lamorgese si è detta fiduciosa per l’estate in arrivo pur rimarcando che molto dipenderà dall’andamento della campagna vaccinale e dal numero di cittadini immunizzati.

Lamorgese sull’estate

Intervenuta nel corso della trasmissione Caffè della domenica in onda su Radio 24, la titolare dell’Interno ha affermato di essere positiva per la bella stagione che si avvicina.

Se la campagna di somministrazione dei vaccini avrà raggiunto livelli soddisfacenti, con ogni probabilità si potrà dunque tornare a viaggiare e vivere con meno restrizioni. Per quanto riguarda le vacanze di Pasqua gli spostamenti sono invece ancora impediti sia all’interno del proprio comune che tra comuni o regioni.

Le dosi stanno arrivando e c’è stata una presa di posizione netta da parte del premier Draghi. Io sono positiva per carattere e in questo caso vedo anche che la campagna di vaccinazioni sta prendendo una buona piega“, ha sottolineato la Lamorgese.

Secondo lei è comunque ancora presto parlare di riaperture. Pur capendo la difficoltà nel chiedere ulteriori sacrifici, a suo dire non è ancora arrivato il momento di allentare le norme: “Dobbiamo essere positivi ma dobbiamo avere un grande senso di responsabilità“.

Il ministro ha anche raccontato di essersi già prenotata per effettuare il vaccino. Ancora non sa quale siero le sarà somministrato né il giorno in cui dovrà recarsi a ricevere la prima dose.

L’importante è vaccinarsi. Lo farei anche con AstraZeneca, qualunque tipo di vaccino andrà bene“, ha concluso.

Contents.media
Ultima ora