×

“Laura la ragazza delle praterie” il cartone cult degli anni 80

Laura la ragazza delle praterie, noto anime giapponese anni ’80, raccontava le vicende della famiglia Ingalls, viste inoltre ne “La casa nella prateria”.

Laura
Anime giapponese

Laura la ragazza delle praterie”, era un anime giapponese, la cui storia si articolava su 26 episodi. Era il 1975 quando la Nippon Animation, studio di animazione giapponese con sede a Tokyo nell’elegante quartiere di Ginza, decideva di sfornare questo seguitissimo cartone animato.

Nel nostro Paese cominciammo a seguire le vicende di Laura il 31 marzo del 1982, inizialmente su Canale 5, in seguito su Italia 1, su Rete 4, per poi non essere più visibile.

Come molti cartoni animati di quel periodo, a cantarne la sigla era Cristina D’Avena. Il brano che accompagnava il cartone, portava la firma di Augusto Martelli e Mario Rasini. La voce della D’Avena era accompagnata dal Coro di Paola Orlandi, ed il disco fu pubblicato dall’etichetta Five Records.

La curiosità è che “Laura la ragazza delle praterie”, è fortemente legata ad un’altra serie TV molto nota in quegli anni: “La casa nella prateria”.

Ora, mentre la serie televisiva molto seguita prendeva spunto dalle opere letterarie più “mature” di Laura Ingalls Wilder, la serie anime “Laura la ragazza delle praterie”, è basata su vicende precedenti al telefilm.

Di fatto, dunque, il cartone della Nippon Animation rappresenta un vero e proprio prequel rispetto al telefilm. Mentre infatti l’anime di Laura si rifaceva ai primi testi autobiografici di Laura Ingalls Wilder (Little House in the Big Woods 1932, e Little House on the Prairie 1935), “La casa nella prateria” era basata sulla collezione della stessa autrice avente per titolo: “Little House series” e pubblicata in seguito.

In “Laura la ragazza delle praterie”, si racconta di una bambina di cinque anni, la quale arriva nel Winsconsin, e lì il padre decide di costruire una casa in legno, proprio nel territorio degli indiani Osage.

Il cartone animato termina, non a caso, con la partenza della famiglia di Laura verso un altro Stato americano, il Kansas.

In seguito la stessa famiglia Ingalls si sposterà ancora, alla volta del Minnesota. Gli accadimenti che riguarderanno gli Ingalls in Minnesota, sono al centro della serie TV “La casa nella prateria”.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche