Lavoretti di Natale per bambini e scuola primaria - Notizie.it
Lavoretti di Natale per bambini e scuola primaria
Infanzia

Lavoretti di Natale per bambini e scuola primaria

primaria

Il Natale: la festa della famiglia per eccellenza.Quale modo migliore c’è di trascorrerlo se non creando dei lavoretti con i bambini e alla scuola primaria?

Il Natale è uno dei momenti da sfruttare per passare del tempo con i bambini. Per divertirsi insieme e sviluppare la loro vena creativa e manuale non c’è niente di meglio che fare i famosi lavoretti, anche nella scuola primaria. Può sembrare una banalità, ma creare qualcosa con le mani, oltre a sviluppare la manualità, fa capire ai bambini cosa significa apprezzare i frutti del proprio lavoro. Ecco alcune idee divertenti da realizzare insieme.

Il das è un materiale molto usato dai bambini anche nella scuola dell’infanzia. Permette di creare qualsiasi oggetto modellandolo con le mani. Per Natale si possono creare personaggi per il presepe da dipingere, una volta asciutti. Se si è più coraggiosi e pazienti, si può creare anche un presepe in miniatura, con tanto di capanna e Re Magi.

Per realizzarli basta prendere dei pezzetti di das e modellarli come si desidera. Poi attaccarli bene insieme e aspettare una notte che asciughi. Dopo l’asciugatura si possono dipingere con colori a tempera e pennelli.

Se ai bambini piace disegnare o lavorare con la carta, si possono realizzare dei segnaposto per la cena della Vigilia. Scegliete il cartoncino del colore e del materiale che più vi piace e passate all’azione. Ritagliate dei rettangoli o dei quadrati (anche una forma circolare va bene perché ricorda le palline dell’albero). Poi potete decorarli con dei timbri natalizi e scrivere il nome della persona cui il segnaposto è destinato. Altrimenti potete far disegnare qualcosa ai bambini, un alberello, una pallina o un pupazzo di neve e poi scrivere i nomi. O ancora, applicare nastrini, fiocchetti o coccarde: l’importante è che il bambino sia coinvolto e concentrato.

Per i bambini più grandi, che già frequentano la scuola primaria, potete osare di più e realizzare una pallina fai-da-te. Per prima cosa bisogna munirsi di una sfera di polistirolo, spilli e paillettes. Dopo aver preso la sfera, potete segnare a matita, con un tratto leggero, una trama base che individuerà il motivo decorativo da seguire.

Prima di procedere con la decorazione, attaccare sull’estremità della sfera un nastrino che servirà per appenderla. Ora prendete uno ad uno gli strass scelti e attaccateli infilandoli con lo spillo nella sfera. È un lavoro che richiede costanza e pazienza, ma il risultato sarà a dir poco scintillante.

Anche se i lavoretti non saranno perfetti, l’importante è che i bambini siano soddisfatti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche