Le pagelle del secondo Live di X Factor - Notizie.it
Le pagelle del secondo Live di X Factor
Gossip e TV

Le pagelle del secondo Live di X Factor

Le pagelle del secondo Live di X Factor
Le pagelle del secondo Live di X Factor

Il secondo Live di X Factor ha regalato momenti belli e altri meno. Vediamo come sono andate le varie performance e le pagelle.

Le pagelle sono fornite dal sito de Il fatto quotidiano e sono a cura di Michele Monina, un critico musicale e della figlia di 15 anni. Vediamo quali sono i loro voti.

Alessandro Cattelan, il conduttore, non esiste voto e viene criticato per l’abbigliamento.

Fedez viene giudicato in malo modo. Gli viene dato un 5,5, non solo perché canta in playback e in un talent non si può sentire, ma anche perché sembra che la sua strategia giochi sempre per lui.

Arisa viene promossa con un bel 7 sia per la sua voce, ma anche per un bel ritmo delle sue parole e delle performance dei suoi concorrenti.

Un bel voto, 7,5 anche per Agnelli, sadico che è tornato a essere il cattivo di sempre.

Alvaro Soler si aggiudica una insufficienza, 4.

Siamo alla ricerca di carne fresca e lui sembra uno zombie.

Voti insufficienti sia per Les Enfants, eliminati, 4 e per Loomy, 3 che ricorda Moreno e si mangia le parole.

Eva si prende 7 per aver cantato, anche bene, un pezzo degli Alabama Shakes, mentre Gaia si prende come voto 6, canta bene, ma sembra che una vecchia di 70 anni si sia impossessata di lei.

I Daiana Lou si aggiudicano una insufficienza per il loro modo di cantare sempre esagerato e disperato.

Silva Fortes si aggiudica il massimo, 9 e sperano che a vincere sia lei.

Fem si aggiudica un 5 per il suo modo di ammiccare alla telecamera e nulla più, i Soul System vengono bocciati.

Caterina voto insufficiente, meglio una caffettiera per la sua performance impalpabile; lo stesso vale per Biagioni che non ha saputo cantare un pezzo come quello degli Afterhours e Rochelle si merita un bell’8 per la sua esibizione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche