Lele Mora: “Sesso con Corona, anche se lui nega"
Lele Mora: “Sesso con Corona, anche se lui nega”
Lifestyle

Lele Mora: “Sesso con Corona, anche se lui nega”

Lele Mora e Fabrizio Corona
Lele Mora e Fabrizio Corona

Lele Mora ha confermato di aver fatto sesso con Fabrizio Corona, anche se l'ex re dei paparazzi continua a negarlo

Lele Mora ha dichiarato di avere avuto rapporti con Fabrizio Corona, tuttavia l’ex re dei paparazzi continua a smentire ogni tipo di vicinanza carnale con l’ex agente dei Vip. La nuova rivelazione di Mora è avvenuta a L’Intervista condotta da Peter Gomez.

Secondo il racconto di Lele Mora, Fabrizio Corona aveva detto di essere stato il grande amore della sua vita. Ma anche sempre confermato che tra loro due non ci fu mai del sesso. Dunque tale affermazione del fotografo è per Lele una bugia, tanto che secondo lui Corona non l’avrebbe ammesso per timore di fare una brutta figura. “Comunque ses*o ci fu”, sono state le parole decisive e perentorie di Lele More. Già in un’ intervista del 2016, peraltro, Lele Mora aveva descritto il “talento” di Fabrizio Corona, affermando di averlo “visto da vicino” e che è “superdotato“.

Dunque quella della scorsa sera non è stata la prima occasione in cui Lele Mora ha parlato sulla sua relazione con Fabrizio Corona.

In particolare una volta mise anche la questione a verbale. Al giornalista, inoltre, l’ex agente ha confessato di essere “ancora sotto pressione con delle pillole strane”, che deve prendere per stare bene. Proseguendo poi nel dire: “La mia vita sessuale è morta 8 anni fa, eppure sono giovane, ne ho quasi 64”.

Lele Mora simpatizzante del Duce

Sempre nella medesima intervista, Lele Mora, cambiando argomento, si è poi buttato sulla politica, dicendosi convinto che fra poco nascerà un nuovo partito di Mussolini. Esso, secondo Mora, avrà lo stemma di Benito, il Nuovo Partito Fascista. Inoltre ha confermato di possedere una collezione di busti di Mussolini, tra i quali anche uno rarissimo. Sempre a proposito di simpatie politiche, Lele Mora ha poi preso le parti di Alessandra Mussolini, che si è spesso mostrata insolente con chi ha osato insultare il Duce sui social. Secondo Mora, infatti, la donna ha ragione ed è giusto che difenda il nonno.

Ricordiamo che nel 1989 Lele Mora fu arrestato a Verona per presunto spaccio di droga e messo in carcere sotto custodia cautelare. L’anno successivo il Tribunale di Verona lo condannò a 3 anni e 4 mesi di reclusione per spaccio di droga, riducendone poi la pena in appello a un anno e sei mesi. Nel 2000 Lele Mora è stato anche condannato per evasione fiscale pari a 5 miliardi di lire, reato del quale tuttora si dichiara innocente. Nel 2007 gli venne notificato il divieto d’espatrio sulla base di intercettazioni telefoniche per “Vallettopoli”. Nel 2008 Lele Mora è stato infine prosciolto dalle accuse che riguardavano le estorsioni effettuate da Fabrizio Corona ai danni di alcuni Vip, ottenendo l’archiviazione del caso.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche