Minetti, tra Arcore, Dubai e New York: la vita tutta nuova di "Nicole M"
Minetti, tra Arcore e New York: la vita tutta nuova di “Nicole M”
Lifestyle

Minetti, tra Arcore e New York: la vita tutta nuova di “Nicole M”

L'ex consigliere regionale lombardo Nicole Minetti è ormai lontana dal passato. Dopo la carriera da Dj ecco le creme di bellezza Body Sculpt by Nicole

Una vita tutta nuova per Nicole Minetti. Per la quale il tempo delle cene eleganti di Arcore – se non fosse per i perduranti strascichi giudiziari – appartiene ormai ad un remoto passato. L’ex igienista dentale ed ex consigliere regionale eletta tra le fila del Pdl, sfugge all’inverno vivendo tra Ibiza, New York, Dubai e Punta dell’Este. Da tempo più o meno fidanzata con l’imprenditore Giuseppe Cipriani – padrone di una catena di locali di lusso sparsi per il mondo – Nicole si è completamente reinventata. E ha recentemente lanciato la propria linea di prodotti rassodanti, la “Body Sculpt by Nicole”. Un insieme di prodotti, che – promette – se abbinati ad un regime di allenamento di 3-4 sessioni settimanali, garantirebbe alle utilizzatrici un lato b granitico.

La linea di prodotti offerta

“Negli anni ho provato di tutto”, racconta l’ex valletta di Scorie in un video pubblicato su Instagram. “Integratori, vitamine, creme anticellulite, ma non ero mai soddisfatta”.

“Allora”, prosegue, “Ho pensato: perchè non fare una linea tutta mia?”

Detto, fatto: “Il risultato è assicurato”, garantisce. I prodotti sono acquistabili direttamente dal suo sito, e si tratta di un “Bruciagrassi” a base di caffè verde, mango, e garcina cambogia, e di una crema rassodante per cosce e glutei. Due prodotti alla cifra di 89.00 Euro: non proprio economiche, quindi.

La carriera da Dj

Ma non è tutta qui la nuova vita di Nicole. Che oltre ad aver lanciato la propria linea di prodotti di bellezza si è lanciata nel mondo della musica. Ha imparato ad utilizzare il mixer, e si presenta al mondo anche come Dj, proponendo nel corso delle sue serate principalmente musica house.

Una carriera nella quale ha mosso i primi passi suonando nei locali del marito, ma verso la quale è ormai lanciata. Presentata con il nome d’arte di Nicole M, è stata ospite in diversi club sparsi un po’ in tutto il mondo. Sempre come Warm up Dj, mai come ospite principale, però comunque sicuramente un successo. Che la ha portata a suonare in locali di Mosca, New York e Dubai. Insomma, se non fosse per la condanna a due anni e dieci mesi per favoreggiamento della prostituzione confermata in Appello a maggio 2018, Nicole sarebbe ormai molto lontana da quelle cene a casa di Silvio che hanno caratterizzato una intera stagione politica del nostro paese.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche