> > La ragazza sodomizza l'uomo sul palco: è polemica

La ragazza sodomizza l'uomo sul palco: è polemica

sesso anale ok

Lo spettacolo teatrale sta creando tante polemiche: i due attori praticano sesso anale ripetuto davanti agli spettatori.

E’ polemica in Italia intorno ad un controverso spettacolo teatrale che vede come protagonista il sesso anale, ripetuto: “dieci minuti di amplesso esplicito e osceno”.

Lo spettacolo in questione si chiama Shonheit’s Abend ed è organizzato dai due artisti Florentina Holzinger e Vincent Riebeek.

sesso anale ok 2

Sesso anale come spettacolo

Agli spettatori (senza alcun divieto ai minori) è stato offerto un “prolungato e continuo rapporto anale”.

Lo spettacolo però è diventato ben presto qualcosa d’altro quando la protagonista “si è apposta in vita una cintura con un fallo in lattice applicato e ha penetrato il danzatore Vincent con un rapporto anale continuo e prolungato, con evoluzioni e svariate pose e posizioni per far ben vedere, da ogni angolazione, di che cosa stavamo parlando e dove si era infilata quell’appendice, prima esposta e sguainata come spada, poi incuneatasi e sparita, inghiottita nel corpo del performer”.

Non è la prima volta che i due attori compiono certi atti: in altri spettacoli portavano sul palco sesso orale esplicito.

A sollevare il caso sono stati i parlamentari di Forza Italia: “Ognuno a casa sua fa come gli pare – hanno detto – ma con i soldi pubblici no. Annunciamo un’interrogazione al ministro della cultura sul caso“.