×

Sanremo 2019, classifica della terza serata: favoriti Irama e Ultimo

Alla conclusione della terza serata del Festival di Sanremo, i favoriti sembrano essere Irama e Ultimo

sanremo 2019 classifica
sanremo 2019 classifica

Anche la terza serata del Festival di Sanremo 2019 si è conclusa, confermando in buona sostanza quanto già emerso in precedenza. La classifica stilata si assesta infatti alla stregua dei precedenti voti della giuria demoscopica per quanto riguarda la maggior parte dei cantanti.

Tra i super favoriti spiccano infatti due giovanissimi, ossia Irama con La ragazza dal cuore di latta e Ultimo con I tuoi particolari. Entrambi, c’è da sottolinearlo, sono reduci da due vittorie importanti: il primo dell’ultima edizione di Amici di Maria De Filippi e il secondo della Sezione Giovani dello scorso festival sanremese.

Grandi consensi anche per Simone Cristicchi con Abbi cura di me, un inno alla vita dal tono forte, intenso e graffiante, che racconta il desiderio voglia di lasciare un segno nel cuore delle persone.

Immensa sorpresa invece per l’italo-egiziano Mahmood, che con Soldi si era posizionato nella zona rossa nella classifica della prima puntata di martedì 5. Tante sono dunque le conferme, ma altrettanti i colpi di scena, come si vuole in tutte le gare, anche quelle musicali.

Sanremo 2019: sorpresa per Enrico Nigiotti

Alla conclusione della terza giornata di Festival, nella zona gialla si sono piazzati Enrico Nigiotti con Nonno Hollywood, Francesco Renga con Aspetto che torni, Motta con Dov’è l’Italia? e The Zen Circus con L’amore è una dittatura.

A molti è sembrato alquanto non meritato tale posizionamento per Nigiotti, ex concorrente di Amici e di X-Factor, che è riuscito a farsi conoscere nel settore della musica nostrana con L’amore è e Complici. A Sanremo 2019 l’artista livornese ha portato un pezzo molto delicato dedicato al nonno che non c’è più. Enrico è stato tuttavia l’unico a dedicare una canzone a una persona cara scomparsa: anche Renga infatti nel suo pezzo parla della madre passata a miglior vita.

Sanremo 2019: peggiori della 3a serata

Nella zona rossa si trovano invece per ora Anna Tatangelo con Le nostre anime di notte, Boomdabash con Per un milione, Nino D’Angelo e Livio Cori con Un’altra luce e Patty Pravo e Briga con Un po’ come la vita. Tutti loro, a eccezione dei Boomdabash, secondo il parere della giuria demoscopica si trovavano nella zona gialla. Sottolineiamo che in ogni caso si tratta pur sempre di classifiche provvisorie, che determinano il voto complessivo per il 30%. Pur andando parecchio a incidere sul risultato finale, non dicono ancora nulla sul potenziale vincitore del Festival. Tuttavia i più accreditati al momento sembrano essere Irama, Ultimo e Loredana Bertè. Mancano ad ogni modo ancora due serate, per cui tutto può ancora succedere. Le corse sono del tutto aperte per vedere chi si aggiudicherà il podio di questo Sanremo 2019!

Contents.media
Ultima ora