A 32 anni la star vegana è ancora vergine: sesso dopo le nozze | Notizie.it
32 anni vergine: la star vegana farà sesso dopo il matrimonio
Lifestyle

32 anni vergine: la star vegana farà sesso dopo il matrimonio

star-vegana-vergine

Famosa per il suo stile di vita vegano, la You Tuber ha confessato un altro dettaglio della sua vita privata: resterà casta fino al matrimonio.

Si chiama Kristina Carrillo Bukaram ha 32 anni e sui social è diventata famosa per il suo stile di vita vegano. I suoi video in cui dispensa consigli sull’alimentazione, ricette e precetti per una dieta equilibrata sono seguiti oltre un milione di utenti. Ma è stata la condivisione di un vecchio video di una vacanza a Bali ad attirare sul suo canale FullyRawKristina i più curiosi del web, destando scalpore per sue dichiarazioni all’interno del filmato. In occasione del primo anno e mezzo con il fidanzato Cash la YouTuber ha infatti condiviso con i suoi fan un dettaglio molto intimo della sua vita privata. A 32 anni suonati la star vegana sarebbe infatti ancora vergine.

La fede e il pregiudizio

Kristina è cresciuta in una famiglia molto religiosa e per questo avrebbe deciso di mantenersi illibata fino al matrimonio. Come precisato dalla stessa YouTuber, la sua scelta poggia sulla fede religiosa ma anche sulla convinzione che spesso molte ragazze decidano di concedersi al partner solo in virtù dell’obbligo che sentono nei confronti del compagno.

Allo sciame di commenti sollevato dalla notizia la 32enne ha risposto di non aver mai raccontato la sua storia per paura di giudizi e pressioni sociali. Kristina ha anche confidato ai suoi follower di come la rottura con il suo primo amore, incontrato a soli 18 anni, l’abbia devastata. Oggi, a 32 anni, la giovane, si dice contenta di essere rimasta casta fino al matrimonio e dichiara di non poter immaginare un regalo di nozze più prezioso della verginità. Insomma, non proprio una paladina delle rivendicazioni femministe. Ma forse emancipazione sessuale è anche libertà di scegliere qualcosa di diverso per sé stessi, anche se questa rivendicazione di castità, è innegabile, ha il sapore del tradizionalismo patriarcale.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche