> > Il figlio di Borja Valero e le lacrime per quel gesto d'umanità

Il figlio di Borja Valero e le lacrime per quel gesto d'umanità

alvaro valero

Alla fine della lettera il bambino scoppia in un pianto di commozione, dopo che la madre gli aveva chiesto se si era emozionato leggendola.

È un vero gesto di buon cuore quello di Alvaro Valero, figlio del centrocampista dell’Inter Borja Valero.

Immortalato da una storia Instagram della madre Rocio Rodriguez, il piccolo di 9 anni è stato protagonista di un episodio toccante e pieno di speranza. Alvaro si è infatti commosso dopo aver ricevuto una lettera di ringraziamento da parte della Cooperativa Comin, alla quale per il terzo anno di fila ha deciso di donare i soldi ricevuti per il suo compleanno.

Le lacrime del bambino

Come si può vedere nel video, alla fine della lettera il bambino scoppia in lacrime in un pianto di commozione, dopo che la madre gli aveva chiesto se si era emozionato leggendola. Un gesto che lascia trasparire l’intensa umanità di Alvaro, così piccolo eppure consapevole di vere una situazione familiare che gli consente di poter fare del bene a chi e meno fortunato di lui.

La Cooperativa Comin, alla quale Alvaro da tre anni dona i soldi ricevuti per il suo compleanno, si occupa dal 1975 di progetti a sostegno dei bambini e delle famiglie in difficoltà, intervenendo sulla promozione dell’affido familiare e del benessere di genitori e figli.

Le parole della madre

Felice per il gesto del figlio, Rocio Rodriguez ha in seguito accompagnato la storia Instagram con un breve testo, nel quale esprime, da madre, tutta la sua felicità per una così rara sensibilità: “Te, che da tre anni rinunci ai regali di compleanno e raccogli soldi per donarli in beneficenza.

Te, che con 9 anni sei un esempio per noi. Te, che ti emozioni quando ti ringraziano per il tuo gesto. Te, Alvaro, sei così, e non devi mai cambiare”.