×

Pamela Prati, quanto ha guadagnato con il finto matrimonio con Caltagirone

Impressionanti somme di denaro sarebbero entrate nelle tasche della showgirl e sarebbero state utilizzate dalla stessa per pagare i debiti.

cachet Pamela Prati

Il caso Pamela Prati continua a fare discutere i media e a suscitare le critiche di coloro che non hanno mai creduto alla relazione fittizia tra la showgirl e l’imprenditore, di cui poi si è scoperta la falsa identità. In diversi si sono chiesti quanto le apparizioni televisive abbiano fruttato, in termini economici, alla Prati e a Eliana Michelazzo, coinvolta nella vicenda tanto quanto la manager Pamela Perricciolo. Secondo “Dagospia”, infatti, la showgirl avrebbe messo in piedi la messinscena dell’amore a distanza con Mark Caltagirone per trarne solo dei benefici economici e potere risanare così l’ingente debito contratto con il fisco e con un sala da bingo di Roma. La showgirl ha sempre negato le accuse, definendole mere calunnie, ma nella puntata di mercoledì 29 maggio 2019 di “Live – Non è la d’Urso”, Eliana Michelazzo ha fatto capire che la situazione economica della soubrette era tutt’altro che buona.

Il cachet

Tutto ha avuto inizio con la chiacchierata con Mara Venier a “Domenica In” in cui Pamela Prati raccontò dei figli in adozione e del trasferimento con Mark Caltagirone negli Stati Uniti.

Solo quell’ospitata le fruttò 3mila euro, che, secondo Pamela Perricciolo, le sarebbero stati immediatamente pignorati dal fisco.

Quando ancora c’erano dei dubbi sull’esistenza dell’imprenditore fantasma, Pamela Prati fu ospite di “Verissimo”, con cui aveva firmato anche un contratto in esclusiva per mostrare le nozze in diretta. 10mila euro sarebbe stato il compenso per la partecipazione della showgirl a quella puntata, mentre le due presenze successive nello studio di Silvia Toffanin sarebbero costate alla produzione molto meno (data la posizione difficile della Prati in seguito alla rivelazione della verità su Caltagirone), tra i 3mila e i 7mila euro.

Anche Eliana Michelazzo avrebbe avuto un lauto compenso per le varie interviste dalla D’Urso, in particolare nella puntata in cui ha rivelato che Mark Caltagirone non esiste.


Scrivi un commento

300
Caricamento...

Leggi anche