×

Nathalie Caldonazzo: “Con Troisi amore puro”

Condividi su Facebook

Nathalie Caldonazzo ha ricordato con affetto Massimo Troisi. Viceversa con Andrea Ippoliti è stata durissima.

Nathalie Caldonazzo Troisi
Nathalie Caldonazzo Troisi

Nathalie Caldonazzo ha rivelato i dettagli sulla sua storia d’amore con Massimo Troisi e in particolare sull’ultimo periodo di vita dell’attore, scomparso il 4 giugno 1994.

Nathalie Caldonazzo e Troisi

Quello tra Nathalie Caldonazzo e Massimo Troisi è stato, a detta dell’attrice, “un amore puro”. Lei, ancora giovanissima, gli stesse accanto durante un terribile mese di ricovero negli Stati Uniti, poco tempo prima che venisse girato Il Postino: “Fu ricoverato per un mese e mezzo, eravamo io e lui da soli in America, avevo 24 anni. Chiamavo la famiglia ma alla fine nessuno venne per un motivo o per l’altro. Ci fu un’operazione di urgenza al cuore. Purtroppo non andò bene. Lui con quel pigiama bianco sembrava Pulcinella. I dottori mi dissero che l’operazione era andata malissimo e non sapevano nemmeno se ce l’avessimo fatta a tornare in Italia.” Ha rivelato l’attrice, e poi ha parlato di quelle che furono le conseguenze, all’indomani del loro ritorno in italia: “Siamo tornati devastati, io pesavo 49 kg, lui forse un po’ di più.

Decise di fare il Postino, film bellissimo. Però se non l’avesse fatto forse sarebbe ancora vivo perché prima doveva fare un trapianto.”

L’attrice ha parlato con grande affetto di Troisi e della loro storia d’amore. Viceversa, ha avuto parole meno delicate per l’ex fidanzato Andrea Ippoliti, con cui la storia è naufragata a Temptation Island: “Quando una persona dentro di me muore, muore, basta. Qui c’è mancanza di stile totale, non posso accompagnarmi a una persona del genere. Penso di meritarmi di più”.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche