×

Nadia Toffa, la madre: “L’ho nascosta in un posto segreto”

Condividi su Facebook

La madre di Nadia Toffa ha rivelato alcuni dettagli sulla sepoltura della figlia: "Lei è sempre con me. La sento sempre vicinissima"

nadia toffa

Torna a parlare Margherita Rebuffoni, madre di Nadia Toffa. La donna ha svelato nel corso di un’intervista alcuni dettagli relativi alla sepoltura della conduttrice, scomparsa ad agosto dopo una lunghissima lotta contro la malattia. “L’ho nascosta in un posto segreto” ha spiegato la donna dicendo poi che “nei giorni di Halloween abbiamo saputo che qualcuno la cercava nei cimiteri bresciani.

Nadia Toffa: le parole della madre

Parlando ai giornalisti, la madre della conduttrice delle Iene ha parlato della malattia dei momenti difficili vissuti fianco a fianco con Nadia che fino agli ultimi momenti di vita ha voluto la vicinanza e l’affetto dei familiari che non l’hanno mai lasciata sola. La iena, però, ha sempre goduto anche di un grandissimo affetto da parte del pubblico che l’ha apprezzata e le è stato vicino anche nei momenti peggiori, dal malore nella reception dell’hotel a Trieste fino al giorno dei funerali a cui hanno partecipato moltissime persone.

In tanti però si sono chiesti dove la famiglia abbia voluto seppellire la giovane: “Ad Halloween qualcuno la cercava nei cimiteri bresciani, ma io l’ho nascosta in un posto segreto” ha detto la signora Margherita.

Il primo Natale senza Nadia

Nadia sarà con noi, so che può sembrare assurdo ma io non la sento ancora morta. La sento vivissima, vicina – ha detto la madre rispondendo a chi le ha chiesto come sarà trascorrere per la prima volta le festività senza di lei -. Ci sarà. L’unica differenza è che non faremo il pranzo nella tavernetta, ma in un ristorante. Ci hanno riservato una saletta“. La madre ha quindi ricordato Nadia nel lungo e difficile periodo di malattia: “Era impegnativa, un turbine. Ogni giorno un’idea: ha progettato il giardino d’inverno e poi siamo andate a cercare chi lo realizzasse“.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.