×

Paola Ferrari contro Sanremo: “Perchè non mi avete chiamata?”

Condividi su Facebook

Paola Ferrari non sarà al Festival di Sanremo 2020, e ha commentato la decisione di Amadeus a proposito delle prime donne che lo accompagneranno.

Paola Ferrari sanremo
Paola Ferrari sanremo

La giornalista sportiva Paola Ferrari avrebbe espresso il suo cruccio per non essere stata scelta come valletta a Sanremo dopo che ben 10 volti femminili sono stati annunciati per essere al fianco di Amadeus.

Paola Ferrari e Sanremo 2020

Non 2 ma ben 10 donne accompagneranno Amadeus durante tutta la durata del Festival di Sanremo. “Tutte eccetto me”, ha commentato la giornalista Paola Ferrari, che è stata interrogata a proposito della presenza della collega Diletta Leotta. La giornalista ha comunque fatto i propri auguri ad Amadeus, da lei conosciuto fin da ragazzo: “Lo ricordo emozionato, giovane, quando mi chiedeva: ‘Riuscirò a comprarmi la mia prima casa?’. E io: ‘Ma certo!’”.

La conduttrice ha anche affermato che quello di Sanremo sarebbe un palco ambito da molti e che spera comunque di riuscire a partecipare a una delle prossime edizioni.

Quest’anno al fianco del direttore artistico della 70esima edizione, Amadeus, ci saranno ben 10 presenze femminili, 2 per ciascuna serata: si tratta di Monica Bellucci, Georgina Rodriguez, Francesca Sofia Novello, Diletta Leotta, Mara Venier, Antonella Clerici Sabrina Salerno, Alketa Vejsiu e le giornaliste del Tg1 Emma D’Aquino e Laura Chimenti. Il Festival si preannuncia dunque tinto di rosa, e in tanti sono impazienti di vedere come se la caverà Amadeus in veste di conduttore di questa 70esima edizione. Tra gli ospiti più attesi del programma ci sarà anche l’attore Roberto Benigni, il quale ha personalmente annunciato la sua presenza alla kermesse in onda dal 4 all’8 febbraio.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche