×

Cosa significa “crotalo”, l’offesa di Patrick Pugliese alla Elia

Condividi su Facebook

Una furiosa lite in diretta al Gf Vip 4 ha visto protagonisti Patrick e Antonella Elia: ma cosa significa l’offesa del gieffino?

crotalo
Patrick al Gf Vip 4

Al Grande Fratello Vip 4 un acceso diverbio tra Antonella Elia e Patrick Ray Pugliese ha tenuto banco per buona parte della prima serata di Canale 5. Ma quella che non è passato per nulla inosservata è stata in particolare una parola continuamente urlata dal gieffino all’indirizzo della showgirl piemontese. Sulla falsariga del “capra” di Vittorio Sgarbi, la parola è finita subito tra i trend topic della serata, mentre Alfonso Signorini se la rideva della grossa.

Crotalo: significato del termine

Ma cosa significa esattamente la parola pronunciata con tanta veemenza da Patrick? Secondo la descrizione della Treccani, il crotalo è un genere di serpente particolarmente diffusa dal Canada meridionale all’Argentina. Le varie specie hanno un apparato velenifero molto potente e sono in genere chiamate serpenti a sonagli.

Sono infatti dotati di un organo risonante, fatto da anelli cornei all’estremità della coda. Dal significato del termine si capisce dunque chiaramente quale sia stato il senso dell’offesa di Pugliese alla Elia. Il gieffino si riferiva infatti al comportamento della concorrente, ossia ai suoi atteggiamenti velenosi all’interno della Casa.


La discussione tra Patrick Ray Pugliese e Antonella Elia è avvenuta durante la diretta, ma si riferiva a un precedente diverbio accaduto tra i due durante la settimana. Secondo la Elia, il 42enne l’aveva spinta malamente per poi maltrattarla fino ad avere dei comportamenti secondo lei al limite del bullismo. Patrick, dal canto suo, ha invece accusato la donna di essere machiavellica. Ma poi ha dimostrato tutto il suo buonsenso andando a scusarsi con lei per primo.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche