×

Il triste Natale della Regina Elisabetta, senza nipoti e bisnipoti

Condividi su Facebook

Anche la Regina Elisabetta dovrà rinunciare a vedere nipoti e bisnipoti a Natale a causa dell'emergenza Coronavirus.

Natale Regina Elisabetta
Natale Regina Elisabetta

A causa dell’emergenza Coronavirus la Regina Elisabetta e suo marito Filippo sono stati “reclusi” in una bolla di sicurezza, e come molte altre famiglie anche i due consorti reali non trascorreranno le feste con il resto della famiglia.

Il Natale della Regina Elisabetta

La Regina Elisabetta trascorrerà il Natale al castello di Windsor insieme a suo marito, il Principe Filippo. Da mesi i due coniugi non si allontanano dalla sicurezza del Castello dove sarebbe stato introdotto un rigido protocollo per far sì che né la sovrana né il marito vengano malauguratamente contagiati dal Coronavirus. La Regina ha compiuto 94 anni ad aprile, mentre Filippo ne ha 99: i due quest’anno hanno anche festeggiato l’importante traguardo dei 73 anni di matrimonio.

La coppia potrà trascorrere il Natale solo con qualcuno dei parenti più stretti: sembra che alla tavola della Vigilia saranno insieme a loro il principe Edoardo e la moglie Sophie duchessa di Wessex (assieme ai figli Lady Louise e James visconte Severn). Nei mesi scorsi il Principe Carlo aveva apertamente dichiarato la sua nostalgia e la sua preoccupazione nei confronti dell’anziana madre, con cui è probabile che anche lui trascorrerà le festività Natalizie.

Assenti invece Kate e William, che insieme ai tre figli (Louis, Charlotte e George) probabilmente trascorreranno le feste con i genitori della duchessa. Meghan Markle e il Principe Harry invece continuano a restare negli States, dove lei ha da poco annunciato di aver perso drammaticamente il suo secondo bambino. La coppia, a causa dell’emergenza, non sarebbe tornata nel Regno Unito.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media