×

Rocketman: recensione e trailer del film su Elton John

In streaming su Neflix il film biografico Rocketman (Dexter Fletcher, 2019) sulla vita e ascesa a pop star del cantante inglese Elton John

rocketmanrecensionenetflix 768x384

In streaming su Netflix il film biografico musicale Rocketman (Dexter Fletcher, 2019) sulla vita di Elton John, interpretato dall’attore britannico Taron Egerton.

Trama

rocketman recensione netflix

La pellicola, prodotta dallo stesso Elton John, racconta la sua sua vita a partire dal primo incontro con il pianoforte e il complicato, problematico rapporto che lui ebbe con la famiglia, soprattutto con il padre che gli negò ogni forma di affetto e comprensione.

La pellicola prosegue raccontando le sue prime esperienze musicali nella musica soul e l’esplorazione della propria sessualità sino all’incontro con Bernie Taupin (Jamie Bell), scrittore di canzoni che si trasformerà ben presto nel suo collaboratore e confidente con cui tenterà la scalata alla vetta delle classifiche musicali.

L’approdo ad un successo che gli sfuggirà ben presto di mano con l’entrata in un tunnel di droghe e di alcool e una complessa relazione con l’amante e manager John Reid (Richard Madden), lo porterà verso l’orlo del baratro ma da cui riuscirà a salvarsi grazie all’amico Bernie e un lungo percorso di recupero e disintossicazione da droghe e alcol.

Il cast della pellicola

rocketman recensione netflix 1

Interprete di Elton John l’attore britannico Taron Eggerton che per la sua interpretazione ha ottenuto un Golden Globe come Miglior attore in un film commedia o musicale. È conosciuto principalmente per la sua interpretazione di Gary “Eggys” Unwin nei film Kingsman – Secret Service (Matthew Vaughn, 2014) e nel suo sequel Kingsman – Il cerchio d’oro (Matthew Vaughn, 2017).

Bernie Taupin è interpretato da Jamie Bell, attore britannico famoso per aver interpretato il film classico Billy Eliott (Stephen Dalry, 2000) per cui otterrà subito svariati riconoscimenti, tra cui un premio ai BAFTA, i maggiori premi cinematografici britannici.

Il manager e amante John Reid è interpretato dallo scozzese Richard Madden, noto per aver interpretato Robb Stark nella serie di culto Il Trono di Spade (HBO, 2011-2019) e Cosimo de’Medici nella serie televisiva italiana I Medici (Rai, 2016-2019). Ha inoltre interpretato Ikaris nel film Marvel di prossima uscita Eternals (Chloé Zhao, 2021).

Recensione

rocketman recensione netflix 2

Partiamo dal presupposto che adoro Elton John e la sua musica, ma sono capitato quasi casualmente su questo film immaginando si trattasse della classica pellicola creata a tavolino per fare incetta di Oscar, come Bohemia Rapsody (Brian Singer, 2019) che non riuscì mai a convincermi del tutto. Per fortuna ho dovuto ricredermi.

Rocketman racconta in modo peculiare, unendo con successo musical, drama e comedy, la complessa vita psicologica di un artista che ha dovuto affrontare in pochi anni il successo mondiale (all’apice della fama le vendite dei suoi dischi rappresentavano il 5% della musica mondiale venduta!) e i cambiamenti che derivano da questa notorietà.

Il personaggio di Elton sembra fagocitare Reginald Dwight, vero nome del cantante, trascinandolo in un baratro di droghe e alcool, unici mezzi con il quale riesce a salire sul palco per dare vita al suo personaggio e ai suoi leggendari show.

Un loop dal quale uscirà con estrema difficoltà e solamente grazie all’amicizia di Bernie che gli è stato sempre affianco dagli esordi sino alla fama internazionale, affrontando con lui tutte le problematiche sia legate al lavoro sia all’ambito sentimentale. Una bellissima storia d’amicizia che dura tutt’oggi dopo quasi cinquant’anni di collaborazione artistica.

Appassionato di cinema sin da quando la sorella gli fece scoprire il folle e straordinario mondo di Quentin Tarantino. Di lì in poi la passione cresce sempre di più sino a fargli frequentare e concludere con successo la laurea triennale in DAMS nell'ateneo di Bologna. Appassionato di cinema e divoratore di serie TV di qualsiasi genere e nazionalità, con una predilezione nei confronti del Western, soprattutto italiano, e dell'horror. Ha anche un canale youtube nominato Underground Cult Production dove pubblica recensioni e live con registi dell'ambiente artistico underground italiano.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Alessio Balbi

Appassionato di cinema sin da quando la sorella gli fece scoprire il folle e straordinario mondo di Quentin Tarantino. Di lì in poi la passione cresce sempre di più sino a fargli frequentare e concludere con successo la laurea triennale in DAMS nell'ateneo di Bologna. Appassionato di cinema e divoratore di serie TV di qualsiasi genere e nazionalità, con una predilezione nei confronti del Western, soprattutto italiano, e dell'horror. Ha anche un canale youtube nominato Underground Cult Production dove pubblica recensioni e live con registi dell'ambiente artistico underground italiano.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora