Maltempo in Liguria: serie di nubifragi in diverse località
Maltempo in Liguria: serie di nubifragi in diverse località
Meteo

Maltempo in Liguria: serie di nubifragi in diverse località

Strada allagata

Maltempo con violenti nubifragi in Liguria. Nubifragi in diverse località della regione come Chiavari, Lavagna. Sestri Levante, Camogli e Rapallo.

Maltempo in Liguria. Nubifragi a Chiavari, Lavagna e Sestri Levante nella tarda mattinata giovedì 12 luglio 2018. Caduti circa 30 millimetri di pioggia in un’ora. Allagati i centri storici delle prime due località. A Lavagna sono stati chiusi via Previati sull’Aurelia nonché il sottopasso di Piazza della Libertà.

Inoltre un furgone è rimasto incastrato nel sottopasso di Pietra Calante a Sestri e un fulmine ha danneggiato gli impianti nella sede dei Volontari del soccorso di Sant’Anna a Rapallo.

Temporanei disagi alle linee telefoniche e alla viabilità a causa degli allagamenti, ma poi tutto è tornato alla normalità. Problemi anche a Santa Margherita, dove la strada per Portofino è rimasta chiusa per mezz’ora. Un nubifragio ha fatto cadere 50 millimetri di pioggia tra le 10 e le 11 del mattino. Inoltre l’acqua scesa dal monte di Portofino ha danneggiato le attrezzature turistiche delle spiagge di San Fruttuoso di Camogli.

I dettagli sulla situazione

Un nubifragio si è verificato nelle stesse ore anche sul Tigullio, comprensorio territoriale parte della città metropolitana di Genova (come dimenticare le alluvioni che negli ultimi anni hanno devastato il capoluogo ligure e in particolare quella del 4 novembre 2011? Essa causò sei vittime, tutte donne, tra cui una madre che con le sue due bambine di 1 e 8 anni aveva cercato in vano rifugio in un portone).

Al Porto di Lavagna sono Scesi fino a oltre 90 millimetri di pioggia.

Diversi gli allagamenti e i disagi. Proprio a Lavagna il torrente Barassi sarebbe esondato più volte. Allagati negozi e ristoranti, per i quali è stato richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco. Minori i disagi a Chiavari, Rapallo e Santa Margherita.

Il maltempo dovrebbe continuare nella notte con rovesci temporaleschi di minor entità e nuvolosità sparsa che dovrebbero protrarsi fino al pomeriggio di venerdì 13 luglio 2018. Vedremo come si evolverà la situazione.

Tigullio

Temporali forti od organizzati

Gli esperti meteo affermano che in Liguria si stanno verificando anche simili fenomeni. Cosa s’intende con queste definizioni? I primi sono caratterizzati da precipitazioni localmente intense (anche molto). Queste derivano da sistemi convettivi di ridotta estensione che si chiamano celle convettive e si sviluppano i tempi brevi, anche meno di un’ora.

Il secondo fenomeno, invece, comporta piogge più estese e lunghe di un normale temporale. In questi casi ci sono fulmini, talvolta con grandine e forti raffiche di vento.

Si verificano anche trombe d’aria ma più raramente. Situazioni simili possono corrispondere a uno stato di allerta indicato con il colore giallo.

Temporale

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche