×

Mamma di Meghan Markle: il suo momento preferito delle nozze

Doria Ragland è stata una delle grandi protagoniste al matrimonio della figlia Meghan. Ecco quale è stato per lei il momento più bello delle nozze.

La mamma di Meghan Markle, Doria Ragland, insegnante di yoga 61enne afroamericana, è stata una delle persone più osservate al matrimonio della figlia con il principe Harry d’Inghilterra e ha conquistato il cuore di tutti. Il suo momento preferito delle nozze? Ovviamente, a parte il pronunciamento del “sì”, l’incontro con la Regina Elisabetta II, avvenuto prima della cerimonia. I futuri Duchi del Sussex, Meghan e il genero, l’avevano preparata a dovere.

Doria Ragland

Meghan rappresenta, dopo la sfortunata suocera Diana e la cognata Kate, un nuovo segno della modernizzazione della monarchia inglese. Ciò è stato osservato più volte, ma certamente lo stesso discorso vale anche per sua madre. Infatti, oltre a essersi presentata alle nozze con piercing e treccine, possiamo ricordare che Doria annovera tra i suoi antenati uno schiavo africano nelle piantagioni di cotone americane.

Questo ottenne la libertà nel 1865 grazie all’abolizione della schiavitù voluta da Lincoln. Oggi una discendente di quest’uomo, Meghan, è moglie del principe di un Paese ricordato storicamente come il più grande impero coloniale del mondo. Oltre un secolo dopo, una gran bella rivincita.

L’incontro con Sua Maestà

Doria Ragland ha incontrato la Regina d’Inghilterra venerdì 18 maggio del 2018. Una data importante perché era il giorno precedente al matrimonio di Meghan e Harry. La mamma dell’ex attrice e la sovrana hanno preso un tè al Castello di Windsor, mentre fervevano gli ultimi preparativi per il Royal Wedding. Era stata proprio la madre ad accompagnare la futura sposa in macchina presso la storica dimora dei reali britannici, dove alla Saint George’s Chapel si sarebbe svolto l’evento dell’anno.

L’abito e il cappello

Per l’incontro con la Regina Doria Ragland ha indossato un capo sartoriale e un cappotto da giorno.

Entrambi sono stati disegnati da Fernando Garcia e Laura Kim. I due sono i direttori creativi dello stilista statunitense di origine cubana Oscar de la Renta (scomparso nel 2014). Le scarpe erano firmate da Edgardo Osorio di Aquazzurra e il cappellino da Stephen Jones, realizzatore di numerosi cappellini che la sposa aveva scelto per le invitate.

La celebrazione

Doria Ragland, composta, dignitosa e commossa per il matrimonio della figlia, non è passata affatto inosservata durante la cerimonia. Neanche se era seduta in seconda fila, perché è stato così anche per la Regina dal lato opposto della cappella. Inoltre Doria era a fianco di Meghan nella foto ufficiale delle nozze, prima della sovrana.

Foto ufficiale

L’esperto di reali Alaistair Bruce ritiene che siano stati proprio Meghan e Harry a volere che Doria sedesse in seconda fila. Probabilmente hanno seguito il consiglio del lord ciambellano come per la disposizione degli altri invitati.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:

Leggi anche