×

Marnie Schulenburg è morta: il drammatico annuncio del marito

Il mondo del cinema e della tv piangono Marnie Schulenburg. L'attrice si è spenta a 37 anni dopo una battaglia contro il cancro.

Marnie Schulenburg

Marnie Schulenburg, l’attrice di Come gira il mondo e Una vita da vivere, si è spenta a 37 anni. Ad annunciarlo è stato suo marito.

Marnie Schulenburg è morta

Il mondo del cinema piange l’attrice 37enne Marnie Schulenburg, che è scomparsa a 37 anni dopo una difficile battaglia contro il cancro al seno.

Ad annunciarne la scomparsa è stato il marito Zack Rodidas, che attraverso uno straziante comunicato diffuso via social ha scritto:

“Per favore, non dire che Marnie ha perso la sua battaglia contro il cancro. Semplicemente non è vero. L’ho vista prendere a calci il cancro ogni giorno dalla diagnosi”, e ancora: “Lei è incredibile. Abbiamo scelto di attaccare la sua diagnosi con cieco ottimismo. Abbiamo parlato solo del futuro e abbiamo continuato ad andare avanti.

Non so se fosse giusto, ma è tutto ciò che sapevamo fare”. Sui social in tanti tra fan, amici e colleghi stanno dedicando i loro messaggi e pensieri d’affetto all’attrice.

La vita privata

Lei e Zack Rodidas erano sposati dal 2013 e insieme avevano avuto una figlia, Coda, che oggi ha solamente due anni. L’attrice aveva scoperto di avere un tumore al seno nel 2020, a 5 mesi dalla nascita della sua bambina.

L’ultimo post condiviso via social dall’attrice prima di morire è stato scritto da lei in occasione della festa della mamma.

“Non era una garanzia che sarei stato a casa per la festa della mamma. Sono stato rilasciato venerdì sera tardi, ma ho dovuto essere rimandato a casa con una macchina per l’ossigeno. Non è il mio ideale essere una mamma di 38 anni che ha bisogno di una bombola di ossigeno per sopravvivere in questo momento”, ha scritto l’8 maggio tramite social, e ancora: “Voglio essere forte e bella per lei.

Voglio mostrarle come muoversi in questo mondo con compassione, forza, vivacità, umorismo e gioia come mia Madre mi ha mostrato”.

Contents.media
Ultima ora