×

Media, catturato Abu Al-Hasan al-Qurashi: è considerato il nuovo capo dell’Isis

Lo scoop di Oda Tv che rivela come sia stato catturato Abu Al-Hasan al-Qurashi: il califfo nero di Daesh è considerato il nuovo capo dell’Isis

Il premier turco Erdogan

Secondo i media della Turchia sarebbe stato catturato Abu Al-Hasan al-Qurashi: è considerato il nuovo capo dell’Isis  e il presidente Recep Erdogan starebbe per dare l’annuncio ufficiale di un fermo che se fosse vero avrebbe del clamoroso. Abu Al-Hasan al-Qurashi è considerato il nuovo leader dell’Isis, il nuovo califfo di Daesh dunque e sarebbe stato preso ad Istanbul.

Il lancio è stato effettuato dal portale turco Oda Tv, che ha spiegato come Recep Tayyip Erdogan è stato informato e pianificherebbe di annunciare ufficialmente l’arresto ma non a strettissimo giro di posta. 

Catturato Abu Al-Hasan al-Qurashi

A rivelare la notizia sarebbe stato un funzionario turco che non ha voluto rivelare pubblicamente la sua identità, funzionario che ha girato poi la new a Bloomberg. Oda Tv spiega  che Abu Al-Hasan al-Qurashi era stato scelto come nuovo leader del sedicente Stato islamico dopo l’uccisione del precedente da parte degli Usa in Siria in febbraio.

Ma come sarebbe stato catturato il nuovo califfo nero? Pare che tutto sia avvenuto nel corso di un blitz delle squadre anti terrorismo ma senza sparare colpi. Pare che la polizia abbia appreso della presenza del leader ad Istanbul già da qualche giorno.

Il blitz dell’antiterrorismo ad Istambul

In un secondo momento i servizi segreti guidati dal generale Zafer Akta, fedelissimo di Erdogan, avrebbero installato una centrale nascosta vicino all’indirizzo sospetto e avrebbero ascoltato e pedinato al-Qurashi per giorni.

Pare anche che la polizia turca, notoriamente molto spiccia, abbia interrogato il sospetto a lungo e “ottenuto informazioni cruciali”.

Contents.media
Ultima ora