×

Messa di Pasqua 2021, il Papa in diretta dalla Basilica di San Pietro

È iniziata la messa di Pasqua 2021, presieduta da Papa Francesco nella Basilica di San Pietro in Vaticano. Alle ore 12 la benedizione Urbi et Orbi.

messa pasqua papa

Si è aperta come da tradizione alle ore 10 la messa di Pasqua 2021 presieduta da Papa Francesco nella Basilica di San Pietro in Vaticano. La celebrazione, con cui si ricorda la resurrezione di Gesù Cristo dopo la crocifissione, è trasmessa in diretta nazionale da Rai 1, da Tv2000 (sul canale 55 del digitale terrestre), dal canale YouTube del Vaticano e dalla piattaforma RaiPlay e segue la veglia pasquale tenutasi nella serata di sabato 3 aprile sempre dal Pontefice.

Pasqua, la messa del Papa in Vaticano

Nel rispetto del protocollo di sicurezza anti coronavirus, alla celebrazione della messa pasquale potrà assistere soltanto un numero limitato di fedeli. Contrariamente alla tradizione inoltre, la messa non si è tenuta in piazza San Pietro ma all’interno della Basilica nei pressi dell’Altare della Cattedra. Anche per quanto riguarda la veglia pasquale di sabato 3 aprile sono state rispettate le norme anti Covid sul coprifuoco, anticipando l’evento religioso alle ore 19:30 e permettendo la partecipazione di un numero contingentato di fedeli.

Al temine della messa il pontefice pronuncerà il messaggio pasquale, al quale seguirà alle ore 12, dopo l’annuncio della concessione dell’indulgenza dato dal cardinale Mauro Gambetti, la benedizione Urbi et Orbi, anche questa trasmessa in diretta e all’interno della Basilica di San Pietro, con Papa Francesco che la impartirà dal baldacchino del Bernini. Su Rai 2 va inoltre in onda in Eurovisione il Culto Evangelico della Domenica di Pasqua trasmesso dalla Chiesa Evangelica Battista di Grosseto.

Le parole pronunciate nella veglia

Nel corso della veglia serale, Papa Francesco aveva posto indirettamente l’accento sui tempi difficili che tutti noi stiamo vivendo, appellandosi alla speranza e alla possibilità di ricominciare dopo un periodo buio: “Ecco il primo annuncio di Pasqua che vorrei consegnarvi: è possibile ricominciare sempre, perché sempre c’è una vita nuova che Dio è capace di far ripartire in noi al di là di tutti i nostri fallimenti.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
assegno caldaia 110 euro riparazione
8 Aprile 2021 14:09

Dio benedica il papa e tutti i cristiani nel mondo che ce n’è bisogno…


Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora