×

Michelle Hunziker crolla con Maria su Eros: perché c’entra Trussardi

Michelle Hunziker si è commossa fino alle lacrime intonando un successo musicale di Eros Ramazzotti a lei dedicato.

Michelle Hunziker

Al programma Michelle Impossible Maria De Filippi ha ripercorso la carriera della showgirl e la sua importante storia d’amore con Eros Ramazzotti, finendo per far commuovere Michelle Hunziker.

Michelle Hunziker commossa

Maria De Filippi è stata ospite del programma di Michelle Hunziker Michelle Impossibile, dove ha ripercorso gli esordi della carriera della showgirl svizzera e il suo grande amore per Eros Ramazzotti, da cui è nata la figlia Aurora.

Proprio ripercorrendo la storia d’amore con il cantante Maria De Filippi ha suscitato la commozione della showgirl svizzera che, per anni, non avrebbe cantato la canzone a lei dedicata Più bella cosa, colonna sonora nella sala parto quando è nata la sua prima figlia.

Durante la trasmissione Michelle Hunziker ha confessato che, dopo la separazione dal cantante, non avrebbe più cantato quel successo. “Mi sono negata questa gioia pensando di ferire qualcuno o di mettere in imbarazzo qualcun altro (…) A volte la paura ti frena”, chiosa Maria.

“Vero, non l’ho più nemmeno cantata sotto la doccia, solo in segreto con Aurora in qualche frangente. Quella è stata una favola e oggi la voglio cantare”, ha dichiarato la showgirl, che a seguire – bloccata dalla commozione – ha provato a intonarla sopra il palco. “Scusatemi, sono veramente emozionata, tutta colpa di Maria. Ho un’ansia… Rifacciamola, è proprio un blocco, ma ora mi sblocco”, ha detto.

La separazione da Trussardi

Sui social in tanti hanno pensato che Michelle Hunziker non avesse più cantato il grande successo musicale di Eros Ramazzotti per non creare imbarazzi col suo secondo marito, Tomaso Trussardi, da cui si è separata ufficialmente poche settimane fa.

Proprio l’imprenditore di recente si è scagliato contro Eros Ramazzotti, che a suo avviso sarebbe mancato loro più volte di rispetto mentre lui era legato a Michelle Hunziker.

Contents.media
Ultima ora