×

Il ministro Costa fa multare turisti per rifiuti in mare

Condividi su Facebook

Pochi giorni prima, il ministro aveva raccolto rifiuti di plastica dalla spiaggia: "Ognuno di noi deve fare il proprio dovere, anche in vacanza".

Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha fatto multare alcuni turisti colpevoli di aver scaricato rifiuti in mare dalla propria barca. A notare delle strane macchie in acqua, a poca distanza dalla riva, è stato proprio il ministro, che si trovava sulla spiaggia di Ascea, nel Cilento, con la famiglia.

Ha prontamente contattato la Guardia Costiera. La chiamata è stata riportata dalla Repubblica: “Ci sono delle imbarcazioni che sversano in mare, per favore venite a prenderli”. La Capitaneria di Porto ha immediatamente inviato due gommoni sul posto e ha identificato i turisti colpevoli.

“Sono solo un cittadino”

Qualche bagnante lo ha riconosciuto: “Ma lei non il ministro dell’Ambiente?”. Costa si è schermito rispondendo: “Sono un cittadino che non ha girato la testa dall’altro lato.

Perche questo mare è anche dei nostri figli”. Una passione, quella per la difesa dell’ambiente, che è nata diversi anni fa e che non va mai in vacanza, neppure quando Costa depone gli abiti ministeriali e indossa il costume da bagno. Lo aveva già dimostrato qualche giorno prima, quando è stato sorpreso da alcuni bagnanti mentre passeggiava lungo la spiaggia campana raccogliendo bottiglie di plastica e altri rifiuti. Per questi episodi è già stato soprannominato “il ministro attivista”.

Il ministro Costa mentre raccoglie i rifiuti

Il post su Facebook

“Non mi aspettavo che un gesto così potesse diventare una notizia”, ha scritto Sergio Costa su Facebook condividendo un post in cui il Movimento Cinque Stelle loda il suo comportamento. È stato per lui un gesto naturale, “ma evidentemente non siamo ancora abituati a essere cittadini attivi.

Ognuno di noi deve fare la propria parte, anche in vacanza”. Conclude con l’hashtag che caratterizza tutte le sue dichiarazioni social: #iosonoambiente.

Il post di Costa

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.