×

Monumenti storici a Delhi

default featured image 3 1200x900 768x576

Delhi è la patria di alcuni dei grandi monumenti dell’India.
Delhi è la porta d’ingresso in India per la maggior parte dei visitatori stranieri ed è stata un crocevia di storia in India per secoli, dove le culture musulmana e indù si sono fusi.

La vibrante, strade movimentate a Delhi può essere schiacciante per i nuovi visitatori, ma vale la pena sfidando la folla di gente del posto per visitare i tanti monumenti storici ben noti di Delhi.

Il Red Fort

Il Forte Rosso, così chiamato per il colore rossastro della muratura, è uno dei siti più grandi e popolari a Delhi.
Il Red Fort è uno dei migliori esempi di architettura di Mughal in India.

Costruito tra il 1638 e il 1648 da Shah Jahan, il Red Fort è un labirinto di sale pubbliche, palazzi di marmo decorati, appartamenti privati, una moschea e un giardino centrale. Il forte resistito molto fermento nel corso della sua lunga storia, dall’invasione persiana del 1739 alla guerra d’indipendenza con gli inglesi nel 1857, ed è fuggito relativamente indenne. Anche se saccheggi ha privato il forte di alcune delle sue ricchezze, in particolare il gioiello tempestato di sala del trono dello scià, il forte è ancora una struttura impressionante che ha grande importanza storica per il popolo di Delhi.

Ora è sede di un bazar grande mercato.

Qutab Minar

Il Qutab Minar è la struttura più alta in mattoni del mondo, e la struttura più iconiche a Delhi.
Costruito nel 1193 da Qutub-ud-Din Aibak, il Qutab Minar è la più alta torre in mattoni del mondo e la struttura più iconiche a Delhi. Immagini della Minar Qutab può essere visto in tutto Delhi, dal momento che è diventato sinonimo di storia coloniale della città.

La struttura di 238 metri di altezza è uno squisito esempio di architettura indo-islamica, passando dal giardino curato onnipresente. E ‘un luogo popolare per i locali a gustare il pranzo, come pure per i visitatori di conoscere da vicino un’occhiata a questo sito designato Patrimonio Mondiale.

India Gate

India Gate è più visitato di notte quando lo spettacolo di luci e suono illumina la struttura signorile.
Originariamente chiamato l’All India War Memorial, la portata del significato che circonda l’India Gate è cresciuta da una guerra mondiale memoriale a quella che comprende tutti gli indiani persi in battaglia. Progettato da Sir Edwin Lutyens, l’architettura pesantemente inglese di ispirazione della Porta dell’India è un perfetto esempio di fusione culturale che si sono verificati durante l’occupazione britannica. Sotto l’arco brucia la Jawan Amar Jyoti, o fiamma eterna, che è stata accesa nel 1971 in ricordo dei 90.000 indiani che sono caduti in battaglia. Il sito è un importante monumento storico, così come un area di relax.

Leggi tutto: monumenti storici a Delhi | eHow.com http://www.ehow.com/list_6118385_historical-monuments-delhi.html # ixzz1W3HR6H3j

Contents.media
Ultima ora