×

Morto a 84 anni il tenore Carlo Bini, il governatore Giani commenta: “Notizia che ci riempie di dolore”

Il mondo della lirica è in lutto per la scomparsa del Carlo Bini. Il governatore della Toscana, dove viveva il tenore, ha commentato la triste notizia.

morto tenore Carlo Bini

A 84 anni è morto il tenore lirico di fama internazionale, Carlo Bini. All’anagrafe era Carlo Bifone, viveva a Montevettollini, frazione di Monsummano Terme, in provincia di Pistoia. Si è spento all’ospedale di Pescia, dove era ricoverato da diverso tempo a causa di alcuni problemi di cuore.

Bini era originario di Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, ma da più di trent’anni lui e la moglie Elisabetta avevano scelto di vivere nel Pistoiese, in Valdinievole.

Morto il tenore Carlo Bini, aveva 84 anni

Venerdì 6 agosto è arrivata la notizia della morte di Carlo Bini. Il celebre tenore era ricoverato per problemi di cuore.

Proprio i suoi problemi di salute lo hanno costretto a interrompere le esibizioni canore, nel 2005.

Il mondo della musica piange uno dei migliori interpreti lirici italiani: nel suo repertorio oltre 60 opere musicali portate in scena nei teatri più importanti del mondo, esibendosi in spettacoli magistrali ed emozionanti alla Scala di Milano, al Metropolitan di New York e non solo.

Morto il tenore Carlo Bini, aveva 84 anni: il messaggio di Giani

Il tenore era originario della Campania, ma da anni viveva in Toscana. A ricordarlo e piangerne la scomparsa è proprio il governatore toscano Eugenio Giani, il quale ha dichiarato: “Una notizia che mi riempie di tristezza.

Sono davvero addolorato nel trasmettere il mio cordoglio e partecipazione alla famiglia”.

Poi ha tenuto a sottolineare: “Le sue interpretazioni in opere del melodramma tra le più famose sono memorabili. Come quella nella Lucia di Lamermoor, dove fu chiamato a sostituire il grande Luciano Pavarotti, e dove rivelò tutto il suo talento che lo portò a calcare il palcoscenico dei più grandi teatri del mondo. Un saluto alla sindaca di Monsummano Terme, Simona De Caro, perché sono convinto che sarà in grado di trasmettere alla cittadinanza e al territorio, l’eredità culturale e artistica di questo grande tenore e della sua splendida voce”.

Morto il tenore Carlo Bini, il ricordo del sindaco

Non si è fatto attendere neppure il commento del sindaco di Monsummano Terme, dove Bini viveva.

Simona De Caro ha ricordato la scomparsa del tenore e ha detto: “Un grave lutto per tutta la cittadinanza e un grande dolore personale, visto che le nostre famiglie si frequentavano da tanti anni. Nella sua villa nella frazione di Montevettolini aveva una sala dove si esibivano amici e cantanti lirici: mancherà a tutta la nostra comunità“.

Contents.media
Ultima ora