×

Morto il bambino di 12 anni vittima di un incidente in moto e poi investito

Un tragico destino lungo la statale 26 a Monjovet: è stato dichiarato morto il bambino di 12 anni vittima di un incidente in moto e poi investito

L'ospedale torinese Regina Margherita dove René è spirato

Dolore immenso in Val d’Aosta, è morto nella tarda serata del 16 agosto il bambino di 12 anni vittima di un incidente in moto avvenuto il 12 agosto a Montjovet e poi investito da una vettura che sopraggiungeva. René M. era in sella alla Yamaha del padre quando dopo un tamponamento un’auto lo aveva centrato e ridotto in fin di vita.

Il piccolo è stato dichiarato all’ospedale infantile Regina Margherita di Torino dove era stato trasferito da altro nosocomio vista la gravità delle due condizioni.

Vittima di un incidente in moto e poi investito

I media spiegano che è stato dato l’assenso alla donazione degli organi. Il tragico sinistro era avvenuto lungo la strada statale 26 e secondo i rilievi dei carabinieri  la moto del padre 45enne di René aveva tamponato l’auto che la precedeva e il dodicenne era stato sbalzato a terra per essere poi colpito da un’altra auto che sopraggiungeva dal senso opposto. 

Il funerale nella chiesa parrocchiale del paese

Il bambino era stato elitrasportato all’ospedale Parini di Aosta e poi trasferito a Torino. Nell’ospedale infantile il 12enne è stato intubato, con prognosi riservata in Rianimazione, sino alla dichiarazione di morte. Illesi il padre e gli occupanti delle auto coinvolte. Il funerale del piccolo si terrà giovedì 18 agosto si terrà nella chiesa parrocchiale del paese della media valle, alle ore 15.

Contents.media
Ultima ora