×

Pechino 2022, Remi Lindholm soffre il freddo e si congela il pene

Alle olimpiadi invernali di Pechino 2022, durante una gara di quasi 30 km, un atleta finlandese si congela il pene. Il freddo era insopportabile.

Remi Lindholm

Alle Olimpiadi invernali di Pechino 2022, si è svolta una gara estremamente difficile, da un punto di vista fisico, per un atleta olimpico finlandese. Durante il percorso, il gelo ha provocato in Remi Lindholm forti dolori a tutto il corpo. L’atleta ha raccontato che in particolare ha sofferto nelle parti basse del corpo, l’organo principalmente interessato è stato il pene.

Pechino 2022, un atelta finlandese si congela il pene 

Un distacco di quattro minuti dal vincitore della gara ed una 28esima posizione per Remi Lindholm. Il percorso era già stato inizialmente dimezzato a causa delle condizioni meteo avverse, ciò nonostante le difficoltà sono state enormi. Quanto accaduto alle Olimpiadi invernali di Pechino 2022, per Remi, è stata una delle gare più difficili della sua vita.

Le parole di Remi Lindholm

A raccontare la vicenda è Fanpage, che ha riportato parti di un’intervista dell’atleta finlandese alla stampa. “È stata una delle peggiori competizioni a cui ho partecipato. Si trattava solo di resistere e combattere contro quel freddo incredibile”, ha affermato Remi. Una volta terminata la gara, Lindholm ha chiesto al suo staff di dargli qualsiasi cosa potesse combattere il freddo. Ironicamente, Remi, ha dichiarato che a causa di una scelta dell’intimo poco consona alla gara, ha avvertito il freddo in tutta la zona inguinale e nel pene.

Ci sono voluto circa 15 minuti prima di riacquistare la propria sensibilità. Durante e dopo la gara non riusciva più a sentire il suo organo genitale.

Inconvenienti del mestiere

Remi Lindholm è abbastanza sfortunato perchè non è la prima volta che gli capita un episodio del genere. Nel novembre 2021, durante i Mondiali in Lapponia ha avuto un incidente simile. L’atleta finlandese però è solo dispiaciuto di non aver fatto la gara che voleva.

Per quanto riguarda il congelamento del pene, ha infine dichiarato che fa parte degli incovenienti di chi pratica uno sport invernale come il suo. 

Contents.media
Ultima ora