×

Perché migliaia di aerei di linea vuoti stanno volando in tutta Europa?

Cieli pieni di velivoli che non portano passeggeri e "mistero" sulle scelte Ue: perché migliaia di aerei di linea vuoti stanno volando in tutta Europa?

Aerei vuoti nei cieli d'Europa: qual è il motivo?

La domanda è senza fronzoli: perché migliaia di aerei di linea vuoti stanno volando in tutta Europa? Neanche la risposta ne ha tanti: perché altrimenti, regole Ue alla mano, le compagnie perderebbero gli “slot”. Cosa sono? I diritti di decollo e di atterraggio in una determinata finestra oraria.

Si tratta di un “fenomeno” a metà fra burocrazia e spregio dell’ambiente che ha fatto arrabbiare Greta Thunberg.

Aerei vuoti che volano in tutta Europa: cosa diamine ci fanno nei cieli se non hanno passeggeri?

Tuttavia c’è un guaio nel guaio: prima della pandemia questa soglia era fissata all’80%, salvo poi essere sospesa e infine rivista al 50% a metà febbraio per venire incontro alle esigenze dei vettori e delle esigenze climatiche del pianeta.

E allora perché è un guaio bis? Perché con la variante Omicron che contagia tutti e tanto le aziende hanno difficoltà a riempire i voli.

Tutta l’Europa solcata nei cieli da aerei vuoti: c’entrano gli “slot” e una regola che non ammette deroghe

Però non possono perdere i preziosi slot e quindi sono motivate a far decollare una parte degli aeromobili anche quando sono vuoti o semivuoti.

Una specie di giro inutile che però tiene alto il bonus per avere finestre di rotta e decollo, anche se i mezzi sono deserti e se gli stessi senza alcuna finalità inquinano come se non ci fosse un domani. La regole è quella che che non ammette deroghe: “Use it or lose it”, cioè o usi una cosa o quella cosa la perdi.

Greta Thunberg, gli aerei vuoti che volano in tutta Europa e il sarcasmo sulla Ue “poco green”

Questo perché se poi quelle nicchie non vengono utilizzate sopra un certo limite, possono essere riassegnate ad altre compagnie concorrenti. E su Twitter l’ironia amara di Greta Thunberg non si fatta attendere: l’attivista sui suoi canali social ha evidenziato sarcasticamente come l’Ue abbia poco a cuore l’emergenza climatica.

Contents.media
Ultima ora