×

Sileri: “Fase 2? A breve non servirà più l’autocertificazione”

Sileri, commentando la fase 2, promette che l'autocertificazione verrà presto eliminata e si tornerà a circolare con maggiore libertà.

sileri fase 2 autocertificazione

Il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri ha provato a fare chiarezza su alcuni aspetti della Fase 2 apparsi molto controversi – tra cui la questione dell’autocertificazione – in seguito alla conferenza stampa del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Molti si aspettavano di poter tornare a circolare liberamente, ipotesi questa esclusa dalle relazioni del comitato tecnico scientifico per via dell’ancora altissimo numero di contagi giornalieri.

Ospite di Fuori dal Coro, Sileri si è così espresso: “Bisognerà mettere un perimetro ora, ma tra due o tre settimane non servirà più neanche l’autocertificazione. Ora dobbiamo muoverci per gradi, ma invito il comitato tecnico-scientifico a fare maggiore chiarezza. Probabilmente abbiamo sbagliato a non spiegarlo così bene”. Un’ammissione di colpa parziale da parte di uno dei membri dell’esecutivo di Conte, ora più che mai messo sotto accusa dalle opposizioni.

Sileri, Fase 2 e l’autocertificazione

Sileri, nel corso del suo intervento, ha parlato anche delle seconde case, sottolineando come permettere a tutti di spostarsi liberamente in esse potrebbe essere un fattore di ulteriore diffusione del virus.

“Se tutti si spostano nelle seconde case – ha detto Sileri – in paesi piccoli, andrebbe riorganizzata tutta la rete sanitaria legata a quel territorio, ma nel periodo estivo si potranno usare e si dovranno usare perché lì il rischio contagio è minore rispetto alle città”.

Infine, qualche parola anche sui bar, ristoranti e parrucchieri, gli ultimi a riaprire e anche i più infuriati per l’ulteriore allungamento del lockdown: “Si tratta di un settore molto variabile in quanto i locali possono essere molto diversi dall’uno all’altro in particolare estetisti e parrucchieri dove la vicinanza tra le persone avviene al chiuso e per un periodo di tempo prolungato”.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora