×

Coronavirus, Sgarbi: “Siamo stati arrestati da incapaci”

Sgarbi sostiene che il governo sia costituito da incapaci che non avrebbero il diritto di tenere gli italiani in arresto.

Coronavirus sgarbi arrestati incapaci

Vittorio Sgarbi è tornato a prendersela con il governo Conte e lo ha fatto battendo su quello che è il tema caldo della discussone ormai da diversi mesi: la gestione dell’emergenza coronavirus. Il noto critico d’arte aveva già nei primi giorni di lockdown affermato di fregarsene delle misure di contenimento e che in realtà il Covid-19 era stato ingigantito dall’esecutivo con misure, a suo dire, eccessive.

Poi aveva chiesto la riapertura dei musei, arrivando in seguito a definire l’Italia una “dittatura di scienziati”.

Sgarbi sul coronavirus: “Arrestati da incapaci”

Le polemiche con Vittorio Sgarbi non mancano mai, e l’ultimo colpo a Conte lo ha tirato durante una sua ospitata nella trasmissione Quarta Repubblica di Nicola Porro, il programma in onda su Rete4 lunedì 4 maggio, dove, con toni durissimi, ha detto:Siamo stati arrestati da incapaci che ci hanno convinto con la paura a stare a casa. Abbiamo vissuto con terrore e ci hanno convinto che eravamo in guerra e non c’era la guerra.

Dobbiamo ridare una comunicazione di verità”.

Il sindaco di Salemi non ha certo concluso qui il suo aspro attacco all’esecutivo di Conte, arrivando perfino a parlare di terrorismo mediatico innescato da chi è stato chiamato a gestire questa crisi: “Ci hanno terrorizzato e hanno limitato le nostre libertà, è il terrore questo, occorre coraggio, libertà, diritti e rispetto della Costituzione”. Parole fuori dal coro che, come spesso accade con quelle pronunciate da Sgarbi, hanno molto diviso i telespettatori.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora