×

Coronavirus, Sileri: “La fase 2 potrebbe diventare estenuante”

Condividi su Facebook

Secondo Sileri la fase 2 sarà più lunga e cronica della prima: questo perché sono ancora molte le incertezze sia sul piano economico che sanitario.

coronavirus sileri fase 2

Intervenuto nel corso della trasmissione Fuori dal Coro, il viceministro della Sanità Sileri ha affermato che la fase 2 dell’emergenza coronavirus potrebbe essere più estenuante della prima perché più lunga e cronica.

Coronavirus: Sileri sulla fase 2

Non sappiamo quanto durerà. E sarà non dico più dura della prima ma cronica, più lunga, e quindi sarà una guerra che potrebbe diventare anche estenuante“, ha infatti spiegato. Questo perché le incertezze sono molte, a partire da quanto durerà la fornitura di mascherine alle farmacie promessa da Arcuri, quando avremo un vaccino e come potenziare le cure che abbiamo a disposizione. In aggiunta ovviamente alla parte economica.

Sileri si è poi espresso sulla comunicazione tenuta dall’esecutivo nella gestione dell’epidemia, non mancando di sottolinearne la criticità. Come già detto, ha infatti ribadito che soprattutto all’inizio il modo di comunicare non è stato dei migliori tra chi all’interno del Ministero deve gestire diverse direzioni generali e gli uffici periferici. Si è quindi auspicato che la comunicazione possa migliorare nella seconda fase.


Quanto invece alla differenza tra le regole per la riapertura proposte dall’Inail e quelle approvate dal governo, Sileri ha parlato della sintesi di un confronto. La distanza di sicurezza del metro, ha chiarito, è sufficiente se viene anche indossata la mascherina quando si è al chiuso.

L’utilizzo della mascherina e la distanza di sicurezza saranno sufficienti, se rispettate, a mantenerci protetti“, ha concluso.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.