×

Elezioni, corteo antagonisti contro comizio del centrodestra a Firenze

Condividi su Facebook

In concomitanza con il comizio del centrodestra per le regionali, gli antagonisti hanno organizzato un corteo di protesta per le vie di Firenze.

In concomitanza con il comizio finale del centrodestra per le imminenti elezioni regionali in Toscana, nel pomeriggio del 18 settembre gli antagonisti di sinistra e i rappresentanti delle sigle Lgbt hanno organizzato un corteo per le vie di Firenze, protestando contro la possibilità che una rappresentante della Lega possa essere eletta prossima presidente della Regione.

Il corteo degli antagonisti è partito intorno alle ore ore 18:15 da piazza San Marco, mentre il comizio della coalizione di centrodestra si sta contemporaneamente tenendo nella poco distante piazza della Repubblica.

Corteo antagonisti contro comizio del centrodestra

Come da programma, il corteo degli antagonisti è partito da piazza San marco diretto verso la Fortezza da Basso, attraversando nel percorso via Lamarmora, via La Pira, viale Matteotti, piazza della Libertà, via Lorenzo Il Magnifico, negli stessi minuti in cui il centrodestra stava tenendo il comizio conclusivo della campagna elettorale per le elezioni regionali in Toscana nella centralissima piazza della Repubblica.

Proprio durante il comizio per la candidatura di Susanna Ceccardi a prossimo presidente di regione Matteo Salvini ha lanciato una replica indiretta a chi lo accusa di voler porre fine a decenni di Toscana rossa: “Noi non vogliamo imporre modelli in Toscana.

Qui il modello è solo toscano. Qualcun altro va a cercare nemici che non ci sono. Io ho già dato il mio perdono alla donna che a Pontassieve mi ha strappato il rosario”.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.