×

Natale, Conte annuncia controlli anti Covid per chi rientra dall’estero

In conferenza stampa da Maiorca, Conte ha annunciato la possibilità di adottare controlli anti Covid per chi rientra da vacanze di Natale all'estero.

lockdown milano conte 768x535

In conferenza stampa da Palma di Maiorca, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha annunciato la possibilità di adottare controlli anti Covid per chi rientra da vacanze di Natale all’estero: “Non vogliamo invadere scelte di natura nazionale, ci stiamo premurando per evitare che ci siano trasferimenti transfrontalieri, evitando che nel caso si vada all’estero si possa rientrare senza nessun controllo.

L’obiettivo sarebbe pertanto quello di scongiurare lo scenario avvenuto durante l’estate, quando decine di focolai sono emersi in tutta Italia a causa dei rientri dei cittadini andati in vacanza all’estero.

Conte, controlli Covid a Natale

Nel corso della conferenza stampa congiunta con il primo ministro spagnolo Pedro Sanchez, il premier Conte ha inoltre avanzato l’ipotesi di un coordinamento a livello europeo per gestire alcune delle principali misure restrittive anti coronavirus: “Stiamo lavorando a livello europeo, ho avuto nei giorni scorsi anche colloqui con le Istituzioni, con Charles Micheal e Ursula Von der Leyen, per ottenere un coordinamento sulle misure restrittive, in particolare per gli impianti sciistici in vista delle vacanze di Natale.

C’è comune preoccupazione, non possiamo pensare, in piena pandemia, di vivere le vacanze allo stesso modo degli scorsi anni. Una risposta comune Ue è opportuna, ma questo non vuol dire invadere le prerogative dei singoli Paesi, ognuno sarà libero adottare le misure che ritiene”.

Rispondendo a una domanda sul Mes, Conte ha invece affermato: “Comprendo che il ministro della Salute possa auspicare nuove risorse, il problema non è nello strumento ma nelle risorse.

Abbiamo già nella legge di bilancio ci sono cospicue risorse, nel Recovery Plan ci saranno cospicue risorse per il sistema sanitario. C’è un piano di rafforzamento della sanità, faremo in modo che le risorse siano adeguate”.

Contents.media
Ultima ora