×

Vaccino, Salvini: “Gran Bretagna parte prima di noi. Qualcosa non va”

Condividi su Facebook

Sull’annuncio del Regno Unito di distribuire per prima il vaccino Pfizer si è espresso il Leader della Lega Salvini. “Qualcosa non va”.

Salvini vaccino in Gran Bretagna
Salvini vaccino in Gran Bretagna

La scelta del Regno Unito di distribuire il vaccino anti-covid messa a punto da Pfizer e BioNTech non è stata priva di scetticismo da parte di esponenti provenienti da tutta Europa. Anche il leader della Lega ed ex Ministro dell’Interno Matteo Salvini ha espresso la sua al riguardo soprattutto per quanto riguarda le tempistiche di distribuzione più lunghe rispetto a Paesi come la Turchia.

Anche quest’ultima così come riportato anche da Salvini potrebbe partire la settimana prossima con la distribuzione del vaccino cinese. “o il vaccino della Pfizer funziona a Londra e non a Roma o altrimenti c’è qualcosa che non va”, ha dichiarato.

Salvini, sul vaccino in Gran Bretagna

Lo ha dichiarato il leader della Lega Matteo Salvini. Sulla distribuzione del vaccino l’Europa non fa bella figura. La notizia della diffusione del vaccino Pfizer da parte del Regno Unito ha portato Salvini a porre l’attenzione sull’arrivo del vaccino di Pfizer e BioNTech in Europa e più nello specifico in Italia.

Anche in Turchia partono settimana prossima con il vaccino che arriva dalla Cina, serve chiarezza, non è possibile che il Paese che ha contagiato il resto del mondo poi faccia business curando il mondo che ha contagiato”, ha dichiarato Salvini. Il leader della Lega ha inoltre proseguito: “Sul fronte vaccini l’Europa non fa una bella figura: la Gran Bretagna sta già vaccinando, e se la grande Europa arriva dopo un Paese che non è più in Europa allora qualcosa no va.

Noi stiamo arrivando da europei da ‘buoni ultimi’”.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Contents.media