Premier League: analisi e pronostici della 15esima giornata
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Premier League: analisi e pronostici della 15esima giornata
Sport

Premier League: analisi e pronostici della 15esima giornata

Premier League: Chelsea può scappare via
Premier League: analisi e pronostici della 15esima giornata

La Premier League torna in campo nel turno infrasettimanale alle 20:45 su tutti i campi. Arsenal e Leicester non convincono dopo l’anticipo di martedì.

La Premier League ritorna in campo con il turno infrasettimanale della 15esima giornata che preannuncia dei match tutti da seguire. Nell’anticipo del martedì Arsenal e Leicester hanno rispettivamente perso contro Everton e Bournemouth: al Goodison Park l’Arsenal non ha mostrato del buon calcio e l’Everton ha vinto per 2 a 1 in rimonta, mentre il Leicester è sembrato troppo dormiente nel primo tempo ed ha perso per 1 a 0 contro il Bournemouth anche se il pareggio sarebbe stato un giusto risultato per entrambe le squadre basandosi su quello visto in campo. Arsene Wenger, tecnico dell’Arsenal, è rimasto pietrificato a fine partita dopo il gol del difensore dell’Everton, Ashley Williams, sugli sviluppi di un corner. Ora la squadra londinese vede allontanarsi il sogno di ritornare in vetta alla classifica ora dominata dagli uomini di Antonio Conte. Il Leicester d’altro canto è più concentrato sulla Champions League, dove sfiderà il Siviglia, nonostante l’ottima vittoria contro il City di Guardiola nella domenica per 4 a 2 al King Stadium.

Le partite del mercoledì si terranno tutte allo stesso orario (20.45-21.00) e ci saranno dinamiche totalmente diverse su ogni campo.

La partita più importante andrà in scena allo Stadium of Lights fra Sunderland e Chelsea: gli uomini di Conte hanno la possibilità di andare a +6 sulle dirette inseguitrici dopo la sconfitta dell’Arsenal. Una sfida da testa-coda poichè il Sunderland si trova in ultima posizione ma non bisogna sottovalutare una squadra talentuosa e capace di dare fastidio ad un avversario nettamente più forte sulla carta. Altri scontri importanti sono Middlesbrough – Liverpool, Manchester City – Watford e Crystal Palace – Manchester United.

Lo United di Mourinho è costretto a vincere contro il Crystal Palace che in casa non è mai un avversario morbido; stesso ragionamento vale per Guardiola che nella settimana è stato al centro di bufere mediatiche perchè si pensa che il suo metodo di gioco non sia valido nella Premier League quanto lo è stato nella Liga Spagnola e nella Bundesliga. Da non sottovalutare dei bei match come Tottenham – Hull (pronosticato 1), Stoke – Southampton (pronosticato X), West Bromwich – Swansea (pronosticato Over 2.5 reti) e West Ham – Burnley (pronosticato Under 2.5 reti).

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche