Previsioni meteo venerdì 27 aprile 2018 | Notizie.it
Previsioni meteo venerdì 27 aprile 2018
Cronaca

Previsioni meteo venerdì 27 aprile 2018

Previsioni meteo venerdì 27 aprile 2018

Giornata all'insegna di nuvolosità irregolare. In alcune zone ci saranno anche rovesci e temporali. Le temperature vicine alla norma.

Previsioni meteo

In questo venerdì avremo una nuvolosità irregolare sulla parte settentrionale del Paese. In Sardegna il tempo sarà instabile con la presenza d’isolati temporali. La giornata sarà per il resto del territorio un altalenarsi di momenti soleggiati ad annuvolamenti per lo più innocui. Le temperature massime diminuiranno al Nord per l’arrivo di venti più freschi orientali. I valori torneranno così vicini alle medie. Ci saranno comunque delle punte di caldo 25-28 gradi su alcune zone. Vediamo ora nello specifico la situazione meteo.

Il Nord

Su gran parte delle regioni settentrionali ci sarà la presenza di una nuvolosità irregolare e intensa. Presenti delle ampie aperture nelle ore tarde della mattina sulle zone di pianura della Romagna e del triveneto. Sulle aree alpine, prealpine e appenniniche ci saranno molte nuvole compatte che avranno anche associati deboli rovesci o temporali. Verso il finire della sera i fenomeni si andranno attenuando sui rilievi nord orientali delle Alpi e sull’Appennino.

Il Centro

Sulle regioni peninsulari e in particolare sul versante tirrenico ci sarà una estesa nuvolosità medio alta.

Una nuvolosità più compatta la troveremo sulle cime della dorsale appenninica. Qui nel pomeriggio ci sarà la possibilità di locali piovaschi.

Il Sud e le Isole

La Sardegna avrà la presenza di una folta nuvolosità. Ci saranno dei rovesci e temporali nelle ore pomeridiane ma di debole intensità. Quest’ultimi interesseranno i settori meridionali e orientali. Anche la Sicilia sarà coperta da molte nuvole consistenti con delle deboli piogge intermittenti associate. Sulle regioni meridionali il tempo risulterà bello anche se sarà presente una ampia nuvolosità alta e sottile. Sulle aree appenniniche nel pomeriggio diventerà più spessa e lo stesso sarà la sera sul versante tirrenico.

Temperature

Le temperature minime diminuiranno leggermente sulle Alpi occidentali, sull’appennino emiliano romagnolo, sui rilievi del triveneto, sulle Marche, sulle cose adriatiche di Molise e Abruzzo, sulla Basilicata e Calabria ioniche e sulla Puglia. Rimarranno stazionarie sulle pianure del Veneto e del Friuli Venezia Giulia. Aumenteranno sul resto del territorio e questo aumento risulterà deciso sulla Sicilia. Le massime diminuiranno leggermente sulla Valle D’Aosta, Emilia Romagna, Lombardia, Marche, Sardegna, Puglia, Abruzzo e Molise sulle coste e sull’immediato entroterra, sulla Basilicata tirrenica, la Calabria ionica e sulla zona centro settentrionale della Sicilia. Una diminuzione più decisa si avrà sul Piemonte. In rialzo sul resto del Paese.

Venti e mari

I venti soffieranno moderati dai quadranti orientali sulla Sicilia. Sul resto dell’Italia saranno deboli, meridionali sulle aree alpine. Settentrionali sul centro sud con dei rinforzi locali sulle cime della dorsale appenninica nel pomeriggio. Sulla Pianura Padana proverranno moderati da est. La situazione dei mari vede agitato lo stretto di Sicilia. Da mossi ad agitato il canale di Sardegna e la zona bassa dello Ionio occidentale. Saranno mossi il basso Tirreno a ovest e il mare della Sardegna. Da poco a molto mossi l’alto Adriatico e il resto del Tirreno meridionale. Gli altri mari generalmente quasi calmi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Xiaomi Watch Xiaomi Huami Amazfit Bip Smartwatch White Cloud
81 €
Compra ora
Foppapedretti Segg. Auto Babyroad
63 €
77 € -18 %
Compra ora