×
Home > Lifestyle > Ricette light: le migliori da provare per perdere peso
14/03/2018 | di Eleonora Cattaneo

Ricette light: le migliori da provare per perdere peso

Siete a dieta ma non volete rinunciare al gusto? Vediamo insieme quali sono le migliori ricette light da provare per perdere peso.

RICETTE LIGHT
Migliori ricette light per perdere peso

La paura più grande delle persone che iniziano a seguire una dieta è quella di non riuscire più a mangiare con gusto e dover eliminare completamente gli alimenti preferiti. Vi dimostreremo invece che anche durante la dieta è possibile mangiare con gusto seguendo particolari ricette light e senza rinunciare al piacere della tavola.

Ricette dietetiche

Vediamo insieme due ricette dietetiche ma gustose e semplici da preparare. Innanzitutto le Chips di cavolo con ketchup finto, diventate a tutti gli effetti i veri competitor delle chips di patate, dove mostreremo anche gli ingredienti e la preparazione, e infine la cotoletta di sedano rapa.

Ingredienti

  • Cipolla.
  • Cavolo nero.
  • Limone.
  • Olio extravergine di oliva.
  • Paprika dolce.
  • Peperoncino.
  • Sale.
  • Triplo concentrato di pomodoro.
  • Zenzero.

Preparazione

  1. Per prima cosa lavate, mondate il cavolo nero ed eliminate la costa centrale.
  2. Tagliate a pezzetti le foglie del cavolo e mettetele in una teglia da forno, dopo averla ricoperta di carta forno.
  3. Le foglie di cavolo devono essere spennellate di olio e successivamente bisogna spruzzare il limone e aggiungere lo zenzero in polvere e del peperoncino.
  4. Mettete tutto in forno a per 15 minuti a 190°.
  5. Preparare il “Ketchup” utilizzando del concentrato di pomodoro, cipolla tritata e paprika dolce.

    Gustate le vostre chips di cavolo dopo averle tirate fuori dal forno.

Ingredienti

  • 1 sedano rapa.
  • Aglio in polvere.
  • Basilico.
  • Farina.
  • Origano.
  • Pangrattato.
  • Pastella di acqua.
  • Pepe.

Preparazione

  1. Prendete il sedano rapa, eliminate la parte esterna e tagliatelo in fette di 8 mm.
  2. Per ammorbidire il sedano rapa fatelo cuocere in acqua bollente.
  3. Prendete il pangrattato e rendetelo più saporito aggiungendo aglio in polvere, basilico, sale, pepe e origano.
  4. Con farina e acqua create una una pastella simile all’uovo sbattuto.
  5. Passate le fette di sedano rapa nell’acqua e farina e successivamente nel pangrattato.
  6. Infornate le fette di sedano rapa in forno a 190° dopo averle spruzzate d’olio. Gustate le cotolette quando le vedrete dorate.

Pranzo light

Passiamo ora ad una ricetta per un pranzo light, sfiziosa e facile da preparare: coniglio alle verdure.

Non sempre la pasta è un alimento indispensabile per il pranzo. Infatti, tra le ricette light poche volte sono previste ricette a base di carboidrati. Nonostante ciò, questa ricetta che proponiamo, con gli ingredienti e la preparaione passaggio per passaggio, è tanto sfiziosa quanto originale.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di olio.
  • 1 zucchina.
  • 1/2 melanzana.
  • 1/2 peperone.
  • 2 carote.
  • 2 cucchiai di salsa di pomodoro.
  • 4 pezzi di coniglio.
  • Acqua.
  • Basilico.
  • Brodo vegetale.
  • Timo essiccato.
  • Timo limone.

Preparazione

  1. In una padella oleata disponete il coniglio, lasciatelo cuocere e giratelo di tanto in tanto.
  2. Aggiungete tutte le verdure tagliate a tocchetti quando vederete il coniglio dorato.
  3. In un coperchio chiuso cuocete per circa 40 minuti il tutto. Aggiungete dell’acqua e successivamente portate a termine la cottura aggiungendo il pomodoro.

Antipasti light

Vediamo insieme due antipasti light gustosi.

Partiamo dai cucchiaini di pasta sfoglia con crema di gamberetti, per finire con la bruschetta con dadolata di pomodori e ricotta.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di zucchero di canna.
  • 1 limone.
  • 1 rotolo di pasta sfoglia senza glutine.
  • 1 e 1/2 cucchiaio di fecola di patate consentita.
  • 2 cucchiai di semi di papavero.
  • 6 mandarini.
  • 22 gamberetti.
  • Zenzero in polvere.

Preparazione

  1. Inizia scaldando il forno a 190°.
  2. Prendi la sfoglia, stendila e con delle formine ritaglia 22 sagome a forma di cucchiaini.
  3. Con della carta da forno rivesti la leccarda, disponi i cucchiaini e per 15 minuti fai cuocere in forno, fino alla doratura.
  4. Prendi i mandarini e sbucciali a metà. Spremili e versa il succo ottenuto in un pentolino con lo zucchero di canna, fecola di patate e 1/2 limone. Fai cuocere il tutto a fuoco basso per 5 minuti e nel frattempo mescola, creando così una crema densa.
  5. Prendi i gamberetti e puliscili. Successivamente lessali. Scolali e falli raffreddare. Lasciali macerare nel limone e zenzero. Adesso sistema il tutto su un piatto. Disponi i cucchiaini e sopra di essi la crema e un gamberetto. Aggiungi i semi di papavero.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva.
  • 1 spicchio di aglio.
  • 2 fette di pane casereccio tipo Altamura, Toscano, Pugliese.
  • 2 foglie di basilico.
  • 100 g di pomodori rossi.
  • Sale.

Preparazione

  1. Prendete i pomodori, lavateli e tagliateli a cubetti. In una ciotola conditeli con foglie di basilico, sale, olio e aglio affettato. Mescolate il tutto e fate riposare 10 minuti.
  2. Spennellate di olio le fette di pane e mettetele sulla brace. Ritiratele e passate sopra l’aglio spellato.
  3. Sulle fette di pane distribuite la dadolata di pomodori e aggiungete delle quenelles di ricotta.
BRUSCHETTE.

Primi piatti dietetici

Vediamo ora due primi piatti gustosi ma dietetici al tempo stesso, i paccheri con pomodorini confit, e la vellutata di zucca alla curcuma, con annessi ingredienti e preparazione dettagliata.

Ingredienti

  • 1 frisella integrale.
  • 2 spicchi aglio.
  • 50 gr pomodoro camone.
  • 150 gr pomodorino ciliegia.
  • 200 gr pasta di semola di grano duro.
  • Basilico.
  • Erbe aromatiche.
  • Maggiorana.
  • Olio di oliva.
  • Pepe in grani.
  • Sale.
  • Salvia.
  • Timo.

Preparazione

  1. Scaldate a 70° il forno. Successivamente in una casseruola bollite l’acqua e scaldate del pomodoro camone per meno di un minuto. Raffreddateli e sbucciateli.
  2. In una piccola teglia abbondante versate dell’olio di oliva e aggiungete delle erbe aromatiche, pepe pestato e gli spicchi di aglio.
  3. Scaldate il tutto in forno 10 minuti e unite pomodorini ciliegini e pomodori sbucciati. Fate cuocere in forno per altri 30 minuti.
  4. Con uno spicchio di aglio sfregate una frisella di orzo e sbriciolatela. In una pentola con abbondante acqua salata bollente, cuocete 400 gr di paccheri. Successivamente scolateli e conditeli con i pomodori.

Ingredienti

  • 1 cipolla rossa.
  • 1 cucchiaio di olio evo.
  • 300 gr di zucca.
  • Curcuma.
  • Latte di soia.
  • Pepe.
  • Sale.

Preparazione

  1. In una casseruola con della cipolla tagliata a fettine sottili cuocete la zucca.
  2. Aggiungete alla cottura della zucca dell’olio, pepe, sale e frullate il tutto con il minipimer.
  3. Per ottenere una cremosa vellutata aggiungete tanto latte caldo. Aggiungete pepe, sale e curcuma.

VELLUTATA DI ZUCCA.

Cena light

Per un’ottima cena dietetica e soprattutto salutare, non possono di certo mancare le verdure. Abbiamo scelto per l’occasione i rigatoni con ragù di verdura, che uniscono il sapore intenso della pasta e quello delicato delle verdure.

Ingredienti

  • 1 spicchio di aglio.
  • 2 carote.
  • 2 cucchiaini d’olio extravergine d’oliva.
  • 2 cucchiai di vino bianco.
  • 2 peperoni.
  • 2 melanzane.
  • 2 zucchine.
  • 100 gr di funghi.
  • 180 g di rigatoni.
  • 200 g di pomodori ramati.
  • Basilico.
  • Peperoncino.
  • Porro.
  • Sale.
  • Salvia.
  • Tabasco.

Preparazione

  1. Lavate le verdure e tagliatele grossolanamente. Pulite e tritate i funghi. Spellate i pomodori e riduceteli a dadini.
  2. In una pentola antiaderente aggiungete erbe aromatiche, l’aglio e il porro affettato sottile. Sfumate il tutto con il vino bianco per 10 minuti circa.
  3. Aggiungete dell’olio. Cuocete la pasta e dove averla lessata conditela con il ragù di verdure.

Secondi piatti leggeri

Passando ai secondi piatti, abbiamo scelto i calamari al limone e gli straccetti pomodoro e rucola. Sono piatti abbastanza rinnomati e già conosciuti sulle nostre tavole, ma spesso una buona guida su ingredienti e preparazione può risultare ugualmente utile.

Ingredienti

  • 1 limone (buccia e succo).
  • 1 spicchio di aglio.
  • 500 gr di calamari già puliti.
  • Olio di oliva.
  • Prezzemolo.
  • Sale.

Preparazione

  1. Prendete i calamari e tagliateli a rondelle. In una padella antiaderente con un po’ d’olio fate soffriggere l’aglio e aggiungete i calamari.
  2. Aggiungete durante la cottura dei calamari del succo di limone.
  3. Dopo aver fato restringere, aggiungete prezzemolo tritato e la buccia di limone grattugiata.
  4. Lasciate insaporire e intiepidire e successivamente servite i calamari al limone.

Ingredienti

  • 1 spicchio di aglio.
  • 1/2 bicchiere di birra.
  • 100 gr di rucola.
  • 400 gr di pomodorini.
  • 600 gr di fettine di vitello.
  • Olio.
  • Pepe.
  • Sale.

Preparazione

  1. Prendete i pomodorini e lavateli. Successivamente tagliateli in 4 parti e nel frattempo lavate e pulite la rucola.
  2. Fate soffriggere uno spicchio d’aglio in un filo d’olio in una padella ampia. Dopo fate rosolare in padella le fettine di vitello tagliate a straccetti.
  3. Durante la cottura aggiungete il sale e sfumate il tutto con la birra.
  4. Aggiungete la rucola e i pomodorini agli straccetti e fate cuocere per circa 5 minuti.
  5. Servite gli straccetti, aggiungendo della rucola fresca.

Ricette light bimby

Infine, vediamo insieme come preparare un dolce dietetico utilizzando il bimby:

PLUM CAKE DIETETICO

Ingredienti:

  • 2 uova.
  • 10 gr lievito pane degli angeli.
  • 50 gr di margarina.
  • 100 gr zucchero.
  • 200 gr di farina.
  • Buccia di limone.
  • Succo di 1/2 limone.
  • Yogurt bianco.

Preparazione:

  1. Mettete nel bimby 100 gr zucchero e 2 uova, mescolando il tutto con velocità 3/4 per 30 secondi. Aggiungete la buccia di limone, succo di 1/2 limone, 50 gr di margarina e mescolate il tutto con velocità 4 per 20 secondi circa.
  2. Aggiungete 200 gr di farina, 30 secondi velocità 5, yogurt bianco, 20 secondi velocità 4, 10 gr lievito pane degli angeli, 10 secondi velocità 3/4.
  3. Versate il tutto in uno stampo infarinato e imburrato e infornate per 30/40 minuti nel forno a 170° fino a farlo dorare.

Libri ricette

Per perdere peso è importante mangiare bene con i giusti ingredienti. Vediamo insieme quali sono i tre migliori libri di ricette in offerta speciale su Amazon.

1) GIALLOZAFFERANO. LE RICETTE DEI NOSTRI FOOD BLOGGER

Il ricettario proposto da Mondadori presenta una vasta gamma di piatti gustosi realizzati dai migliori food blogger della community di GialloZafferano. Si potranno trovare antipasti gustosi, primi piatti, menù semplici da preparare ecc…

2) METTICI IL CUORE. 50 RICETTE PER LA CUCINA DI TUTTI I GIORNI

La casa editrice Einaudi ci presenta un ricettario che segue passo per passo i piatti più buoni della tradizione italiana consigliati e preparati dallo chef Antonino Cannavacciuolo. Tutti i piatti sono cucinati con cuore e arricchiti con il tocco personale dello chef.

3) LE RICETTE DELLA FELICITÀ. PER MANGIARE BENE SENZA SENSI DI COLPA

Direttamente dalla TV la casa editrice Rizzoli ci propone il ricettario scritto dalla presentatrice Benedetta Parodi. I piatti proposti oltre a essere gustosi, sono semplici da realizzare.

Migliori 3 creme snellenti

Ecco quali sono le migliori creme snellenti 2018 consigliate da Amazon e acquistabili anch’esse con un semplice clic.

1) COSMETERIA VERDE CREMA CELLULITE COADIUVANTE

La crema snellente consigliata dal marchio Cosmeteria Verde è a base di eccellenze botaniche italiane e fa parte di tutti quei cosmetici eco-sostenibili.

2) SOMATOLINE SNELLENTE

Per prepararvi alla prova costume il marchio Somatoline consiglia questa crema ultra intensivo da utilizzare 7 notti su 7.

3) HOT CREAM ANTICELLULITE

La crema proposta dal marchio Bleumarine Bretania permette un trattamento effetto urto. Questa crema oltre a snellire aiuta tantissimo nella battaglia anti-cellulite.

Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Eleonora Cattaneo

Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.

Leggi anche