×

Rifiuta la mascherina sul volo Dublino-New York e mostra il fondoschiena alla hostess

Dovrà comparire davanti ad una corte Shane McInerney, l'uomo che ha rifiutato la mascherina ed ha mostrato il fondoschiena alla hostess su un aereo

Shane McInerney

Rifiuta la mascherina sul volo Dublino-New York e mostra il fondoschiena alla hostess, motivo per cui, grazie ad altre condotte illegali messe in atto lo scorso 7 gennaio, un 28enne no mask irlandese rischia fino a 20 anni di prigione

Mostra il fondoschiena alla hostess e bersaglia un passeggero con una lattina, chi è il denunciato

Protagonista dello spiacevole e pericoloso episodio Shane McInerney, un irascibile ex atleta con sogni di gloria in Florida che ha messo trambusto su un aereo della Delta rifiutando di indossare la mascherina e lanciando una lattina contro un altro passeggero, lattina ovviamente di birra.

Per affermare le sue ragioni no mask si cala i pantaloni e mostra il fondoschiena alla hostess

Poi, a mettere suggello alla sua performance che sarebbe stata incivile anche senza il covid, si è abbassato i pantaloni e le mutande, si è girato ed ha mostrato ad una hostess la cosa con cui in quel momento stava ragionando.

Secondo quanto spiegato dai media che hanno raccontato della vicenda finita con l’uomo denunciato McInerney ora rischia fino a 20 anni di prigione. L’ex promessa di football e calcio per ora è libero su cauzione, tuttavia lo attende un processo da cui potrebbe uscire con la parte che ha mostrato al personale di bordo scomposta. 

Dalla scuola di calcio all’aula di un giudice dopo aver mostrato il fondoschiena alla hostess

McInerney doveva andare in Florida per lavorare a una accademia di calcio ed invece è comparso davanti ad un giudice con una denuncia della rigidissima Federal Aviation Administration, che in tema di misure anti covid da tempo e con fior di precedenti applica la tolleranza zero.

Contents.media
Ultima ora