Il rimedio migliore per la depilazione dell'inguine
Il rimedio migliore per la depilazione dell’inguine
Lifestyle

Il rimedio migliore per la depilazione dell’inguine

depilazione all'inguine

La depilazione dell'inguine è una questione tutt'altro che simpatica da affrontare. Ecco le tecniche più efficaci.

La depilazione all’inguine è senz’altro uno degli aspetti meno simpatici dell’essere donna. L’eliminazione dei peli superflui in una zona così delicata del corpo, non è certo una passeggiata. Di metodi per estirpare i peli, ce ne sono diversi, e ogni donna avrà trovato quello più adatto alle sue esigenze. Mentre alcune preferiscono evitare strappi e dolori, ricorrendo a una depilazione con lametta fai da te, altre sono ancora affezionate alle creme depilatorie. Le più coraggiose, invece, usano le strisce già pronte per una ceretta casalinga o, addirittura, l’epilatore elettrico. Non dimentichiamoci, inoltre, delle cere, adatte, però, a chi ha già una certa manualità.

La depilazione all’inguine

Come abbiamo visto, l’argomento della depilazione all’inguine è affrontato dalle donne in modi differenti. Non tutte hanno le stesse necessità. Mentre le più fortunate possono cavarsela con qualche passata di cera o crema, le ragazze con una pelle più delicata o con peli più forti devono necessariamente ricorrere a tecniche più ricercate.

Imparate a prendervi cura della vostra pelle, soprattutto in zone delicate come l’inguine, ricorrendo a creme, oli e scrub. In questo modo, anche la depilazione sarà meno dolorosa.

Le tecniche

La depilazione all’inguine, a ben pensarci, è un problema piuttosto recente. Ma ci siamo mai chiesti quali possano essere i pro e quali i contro della depilazione intima? Le donne sono ormai esperte nella lotta contro i peli pubici. Oltre a tutti i metodi già elencati, sono sempre di più, oggi, le donne che decidono di risolvere il problema una volta per tutte, ricorrendo al laser definitivo. Anche le richieste sono cambiate. La depilazione brasiliana, per esempio, che consiste nella pulizia quasi totale dell’inguine, è diventata una moda solo negli ultimi anni. Stesso discorso per la Hollywood wax, che lascia la zona completamente glabra.

Pro e contro

Perché la depilazione all’inguine è così richiesta? I lati positivi di avere un pube senza peli sono legati soprattutto a motivazioni di carattere pratico, estetico e igienico. Soprattutto durante i giorni di flusso mestruale, un’area glabra è più facile da lavare. Allo stesso tempo, però, una depilazione costante può esporre la zona a un rischio irritazione non da poco. Peli incarniti e follicolite sono conseguenze tutt’altro che rare. Per questo, conviene sempre procedere con cura e attenzione e, nel caso di pelli particolarmente sensibili, è opportuno rivolgersi a degli specialisti. In ogni caso, mantenete la pelle sempre ben idratata, usate oli lenitivi dopo ogni depilazione e rispettate i tempi dettati dalla vostra pelle. I giorni successivi al ciclo sono quelli più indicati per una depilazione all’inguine, la pelle è, infatti, più spessa e meno irritabile.

Ceretta o rasoio?

Le due tecniche a cui le donne ricorrono più spesso sono ceretta e rasoio. Mentre la prima garantisce un risultato più duraturo, ma decisamente più doloroso, il rasoio elimina la questione dolore ma fa sì che il problema si ripresenti nel giro di pochi giorni. La ceretta è, di certo, una tecnica più complessa. Se non usate le strisce già pronte, usare cere a casa può essere difficoltoso. Capire quale sia la giusta temperatura della cera, per esempio, può essere un problema e la paura di sentire dolore può far titubare le mani meno esperte. Meglio rivolgersi a una estetista di fiducia, in questi casi. Depilare l’inguine col rasoio è molto più semplice, invece. Occhio però alle irritazioni. Sono dietro l’angolo e possono provocare pruriti anche molto fastidiosi.

© Riproduzione riservata

1 Commento su Il rimedio migliore per la depilazione dell’inguine

  1. Cavolo, anche gli uomini si depilano l’inguine come le femmine? Ma come fanno? Gli uomini hanno le parti intime molto più delicati di noi femminucce, la ceretta sarebbe una pratica troppo dolorosa, specie “sotto”! Non li invidio affatto.
    Ma non credevo che anche un giovane uomo potesse usare la depilazione all’inguine, chissà che impressione mi farebbe! Devo ammettere che mi incuriosisce, ma con quale coraggio potrei chiederlo a mio marito??? Come minimo non mi parlerebbe per un anno 😂😂😂

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche