×

Riva Trigoso

default featured image 3 1200x900 768x576
null

La prima cosa importante è che la nuova gru per il cantiere di Riva Trigoso è in fase di progettazione; la seconda è che il sito produttivo non chiuderà”. Lo afferma il presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando, intervenuto ieri sera ad all’assemblea dei lavoratori dello stabilimento navale. Lo stesso Bono, ieri durante un convegno aveva rassicurato sul futuro di Riva Trigoso: “Nessuno ha detto che chiuderemo lo stabilimento – ha dichiarato – dobbiamo solo ragionare correttamente sulla questione della sovrapproduzione e della crisi”.

Soddisfatti i lavoratori, che attendono però l’incontro con il ministro per lo Sviluppo economico, Paolo Romani, promesso nei giorni scorsi dal prefetto di Genova. “Solo allora – dicono i loro rappresentanti – avremo le idee chiare sul piano industriale di Fincantieri e, quindi, sul futuro di Riva Trigoso”.

Contents.media
Ultima ora